Spider-Man 4: Sam Raimi pronto a dirigere un nuovo film con Tobey Maguire

Sam Raimi è pronto a dirigere un nuovo film su Spider-Man con Tobey Maguire, non resta che convincere Sony e Marvel a realizzare Spider-Man 4.

NOTIZIA di 29/04/2022

Il regista Sam Raimi si dichiara più che pronto a dirigere un nuovo Spider-Man con Tobey Maguire, memore della cancellazione di Spider-Man 4 avvenuta molto tempo fa.

Tobey Maguire in difficoltà in una scena di Spider-Man 3
Tobey Maguire in difficoltà in una scena di Spider-Man 3

In un intervista con Moviepilot, a Sam Raimi è stata chiuesta una sua opinione sull'ipotesi di tornare a dirigere Tobey Maguire in un'eventuale prosecuzione della sua trilogia su spider-Man. Raimi, attualmente impegnato nel tour promozionale di Doctor Strange nel Multiverso della Follia, si è detto più che disponibile.

L'ingresso di Sam Raimi alla corte Marvel ha coinciso con la nuova apparizione dello Spider-Man di Tobey Maguire in Spider-Man: No Way Home. Questo ha riacceso le speranze nei fan orfani del Peter Parker di Raimi, che però si è detto ben felice di poter tornare a quell'universo se capiterà l'occasione.

Spider-Man 4, online una clip del videogame tratto dal film mai realizzato da Sam Raimi!

"Non pensavo fosse possibile, ma dopo essere tornato nel multiverso ho capito che tutto è possibile ora, quindi sono completamente aperto all'ipotesi" ha dichiarato il regista.

In una precedente conversazione con Fandango, Sam Raimi ha parlato di quanto gli piacerebbe lavorare di nuovo con Maguire spiegando: "Mi sono reso conto dopo aver realizzato Doctor Strange che tutto è possibile, davvero qualsiasi cosa nell'universo Marvel, qualsiasi squadra. Amo Tobey. Amo Kirsten Dunst. Penso che tutto sia possibile. Non ho davvero una storia o un piano. Non so se la Marvel sia interessata in questo momento. Non conoscono la loro posizione e non l'ho davvero cercato, ma sembra bellissimo. Anche se non fosse un film di Spider-Man, mi piacerebbe lavorare di nuovo con Tobey in un ruolo diverso".