Spider-Man 3: confermata la presenza di Charlie Cox, interprete di Daredevil?

In Spider-Man 3 sembra apparirà anche Charlie Cox, protagonista della serie Daredevil, e l'attore avrebbe già concluso le riprese.

NOTIZIA di 15/01/2021

Spider-Man 3 sembra avrà tra i propri protagonisti anche Charlie Cox, interprete di Daredevil nella serie Marvel prodotta per Netflix, e l'attore avrebbe già completato le riprese delle sue scene.
Il sito ComicBook, abitualmente piuttosto affidabile, sostiene infatti di aver ottenuto la conferma del coinvolgimento dell'attore.

Per ora, tuttavia, non c'è una conferma ufficiale e non si può assicurare completamente se Charlie Cox abbia realmente interpretato nuovamente il ruolo di Matt Murdock/Daredevil che è stato al centro di tre stagioni della popolare serie televisiva.
Marvel Studios ha però riottenuto la possibilità di usare i personaggi coinvolti negli show che erano stati prodotti per Netflix e da tempo se ne ipotizza un potenziale ritorno sugli schermi.
Kevin Feige, durante la promozione della serie WandaVision, ha confermato che ora è possibile usarli tutti, alimentando le speranza dei fan.

Il cast di Spider-Man 3 dieventa sempre più numeroso e recentemente si era confermato anche il ritorno di Alfred Molina nella parte del Doctor Octopus e sono emerse le indiscrezioni riguardanti la possibile presenza di Andrew Garfield, Tobey Maguire, Kirsten Dunst e Emma Stone.
Il nuovo capitolo delle avventure di Peter Parker, parte affidata a Tom Holland, dovrebbe esplorare l'idea di multiverso, elemento narrativo che giustifica la possibile presenza delle varie versioni di Spider-Man.

A scrivere la sceneggiatura di Spider-Man 3 saranno Chris McKenna ed Erik Sommers, mentre Zendaya, Marisa Tomei e Jacob Batalon riprenderanno i ruoli che hanno già interpretato nei precedenti due episodi. Il film sarà distribuito da Sony a partire dal 17 dicembre 2021.
Alla regia, ancora una volta, sarà impegnato Jon Watts.