Scream: il quinto capitolo sarà vietato ai minori

Il produttore di Scream Chad Villella conferma che l'imminente quinto capitolo della saga horror sarà vietato ai minori come ogni precedente film del franchise.

NOTIZIA di 04/08/2021

Chad Villella, produttore dell'atteso reboot di Scream conferma il divieto ai minori per la pellicola in arrivo che seguirà così l'esempio dei precedenti capitoli della saga horror.

Un'immagine di Ghostface dal film Scream 4
Un'immagine di Ghostface dal film Scream 4

La post-produzione del nuovo Scream è stata completata in attesa dell'uscita in sala, prevista per gennaio 2022. Il film arriverà al cinema 11 dopo Scream 4 e ridarà linfa vitale alla mitica saga di Wes Craven dopo la sua morte.

Parlando con Hello Sidney, il produttore Chad Villella ha fornito varie anticipazioni su cosa ci aspetta specificando che Scream sarà un film standalone e, come i precedenti capitoli avrà il "visto censura R", divieto ai minori non accompagnati.

Scream: Wes Craven faceva piangere Drew Barrymore sul set con uno "stratagemma" crudele

Dylan Minnette, Mason Gooding, Kyle Gallner, Jasmin Savoy Brown e Mikey Madison si sono uniti a un ensemble che vede il ritorno di Neve Campbell nei panni di Sidney Prescott, David Arquette e Courteney Cox saranno ancora l'Agente Dewey Riley e la giornalista Gale Weathers, e con loro sono in arrivo anche Jack Quaid, Melissa Barrera e Jenna Ortega. Marley Shelton riprenderà il suo personaggio di Scream 4, l'Agente Judy Hicks.

Il nuovo Scream è diretto dai registi Matt Bettinelli-Olpin & Tyler Gillett ed è prodotto da Chad Villella del gruppo di cineasti Radio Silence. La sceneggiatura è firmata da James Vanderbilt e Guy Busick.

L'uscita di Scream è attualmente fissata per il 14 gennaio 2022.