Scream: Wes Craven faceva piangere Drew Barrymore sul set con uno "stratagemma" crudele

Durante le riprese di Scream Wes Craven era solito far piangere Drew Barrymore sul set con uno "stratagemma" a dir poco crudele.

NOTIZIA di 04/03/2021

Wes Craven faceva piangere Drew Barrymore sul set di Scream grazie ad uno "stratagemma" crudele: al fine di spaventare l'attrice, fervente amante degli animali, il regista era solito raccontarle delle storie reali di violenza sugli animali.

Drew Barrymore nella celebre sequenza iniziale di Scream
Drew Barrymore nella celebre sequenza iniziale di Scream

Nella sezione extras del DVD della pellicola, Craven ha spiegato: "La sera prima che iniziassero le riprese Drew mi ha raccontato una storia orribile a proposito di un articolo di giornale su un cane che era stato bruciato dal suo proprietario. Non riusciva a riprendersi, era pietrificata e non appena ha iniziato ad narrare la vicenda si è subito messa a piangere."

"Dopo aver assistito a questa scena, ogni volta che avevo bisogno che Drew superasse quel limite, sembrasse spaventata o si mettesse a piangere disperatamente, dicevo semplicemente: 'Drew, adesso accendo l'accendino' e lei scoppiava in lacrime". Ha concluso il regista statunitense.

Courteney Cox e Wes Craven sul set di Scream
Courteney Cox e Wes Craven sul set di Scream

Su Rotten Tomatoes Scream ha un indice di gradimento del 79% basato su 75 recensioni, con una valutazione media di 7,20 / 10. Il consenso critico del sito web recita: "La decostruzione sovversiva del genere horror di Wes Craven è a dir poco astuta, spiritosa e sorprendentemente efficace."