Mickey Rourke adora Law & Order: Unità speciale, "non è come quella me..a Marvel"

Costretto a restare a causa a causa dell'emergenza sanitaria, Mickey Rourke è diventato fan della serie Law & Order: Unità speciale, che paragona agli odiati prodotti Marvel.

NOTIZIA di 10/05/2021

L'emergenza sanitaria ha fatto diventare Mickey Rourke fan della longeva serie procedurale Law & Order: Unità speciale e mentre loda la serie il divo non si lascia sfuggire l'occasione di tornare a criticare le produzioni Marvel definendole "merda".

Law & Order: Unità speciale, in onda da 22 stagioni, è la serie più longeva dell'omonimo franchise. Di recente è stato lanciato un nuovo spinoff incentrato sul personaggio del membro del cast originale Christopher Meloni, Elliot Stabler in Law & Order: Organized Crime.

In un recente post sul suo account Instagram, Mickey Rourke ha rivelato di aver cominciato a seguire lo show nei mesi in cui è stato costretto a casa, spiegando di aver sempre sentito parlare della serie, senza mai averla vista fino a poco tempo fa, quando ha spostato l'attrezzatura da palestra nel suo soggiorno. Rourke ha lodato gli attori della serie procedurale, tra cui Mariska Hargitay, Christopher Meloni, Stephanie March, B.D. Wong e Ice T., affermano che la loro è recitazione reale in contrasto con ciò che fa Marvel.

Mickey Rourke insulta Robert De Niro: "Sei un fottuto piagnucolone"

Il post di Rourke è stato pubblicato l'8 maggio, solo un giorno dopo l'undicesimo anniversario dell'uscita di Iron Man 2, che ha visto l'attore nel ruolo del villain Whiplash. L'esperienza coi Marvel Studios non è stata delle più piacevoli per l'eccentrico divo. Mickey Rourke ha accusato Marvel di aver rovinato il suo ruolo e Jon Favreau di non aver avuto le palle di difenderlo. La sua delusione per l'esperienza è ben documentata, visto che l'attore ha accusato lo studio di aver ridimensionato la sua performance e il successo di Iron-Man 2 al botteghino non sembra aver placato la sua furia.