La Torre Nera: al via le riprese della serie TV Amazon tratta da Stephen King!

La Torre Nera, le riprese della serie TV Amazon tratta dalla saga di Stephen King inizieranno in Croazia: previsti 13 episodi.

NOTIZIA di 08/02/2019

Nonostante il flop disastroso del film tratto da La Torre Nera, con Matthew McConaughey e Idris Elba, quest'estate era arrivata la conferma ufficiale che gli Amazon Studios erano interessati a sviluppare una serie TV. Ora però sono arrivate ulteriori assicurazioni in merito che fanno ben sperare i fan: le riprese inizieranno ad aprile in Croazia e dureranno sino a giugno, andando a coprire tredici episodi.

The Dark Tower: Idris Elba in una foto del film
The Dark Tower: Idris Elba in una foto del film

Verosimilmente a breve sapremo anche chi interpreterà questa nuova versione de La Torre Nera, lo stesso Idris Elba, che nel film interpretava Roland Deschain, non si è sbilanciato, facendo intuire che nel caso, sarebbe stato comunque l'ultimo a sapere se ci fossero state novità in merito. Resta da capire anche lo sviluppo della trama, di sicuro colmerà le lacune del film. Uno dei punti più deboli della trasposizione cinematografica era stato, infatti, il modo sbrigativo con cui ci si era approcciati alla mitologia dei romanzi originari di Stephen King, i quali erano stati pesantemente rimaneggiati in modo confuso. La complessità narrativa mal si prestava ad essere riversata in un'unica opera che rientrasse oltretutto nel ranking PG-13. Ad agosto di un anno fa, quando era partito ufficialmente il lavoro di scrittura della serie, il capo di Amazon, Jennifer Stalke, si era soffermata proprio su questi aspetti dichiarando: "La serie tv che stanno sviluppando.... vedremo cosa accadrà. Dovrebbe essere un reboot completo, staremo a vedere".

La Torre Nera: Idris Elba e Tom Taylor in un momento del film
La Torre Nera: Idris Elba e Tom Taylor in un momento del film

Insomma, pare che si tratti di una riscrittura completa e non di una riduzione, come si era ipotizzato in passato esclusivamente del quarto libro della saga di King, La sfera del buio; ma non solo. Lo scrittore sarà presente nel progetto in qualità di produttore insieme ad Akiva Goldsman, il quale aveva sceneggiato - insieme a Nikolaj Arcel, Anders Thomas Jensen e Jeff Pinkner lo sfortunato film del 2017.

A proposito di Stephen King, ricordiamo che pochi giorni fa è stata annunciata una nuova serie TV tratta da L'ombra dello scorpione, mentre nella giornata di ieri è stato rilasciato il secondo trailer di Pet Sematary, nuovo adattamento di uno dei romanzi più cupi e disturbanti del Re dell'horror letterario. Per la fine dell'anno, inoltre, è atteso It: Chapter Two, seconda parte dell'adattamento di It.