Iron Man 4: Jon Favreau ha un'idea divertente per il film

Jon Favreau ha un'idea divertente per Iron Man 4 e per il suo perssnaggio, Happy Hogan, che forse non si realizzerà mai.

NOTIZIA di 13/05/2019

Dopo 10 anni Robert Downey Jr. potrebbe aver detto addio per sempre al Marvel Cinematic Universe, ma l'attore e regista Jon Favreau ha ammesso di avere un'idea divertente per un eventuale Iron Man 4. Chissà che Favreau non sia in grado di convincere Downey a tornare sui suoi passi?

Robert Downey Jr. è il volto simbolo dell'MCU, lanciato nel 2008 dal primo Iron Man, diretto proprio da Jon Favreau. Due anni dopo Favreau ha replicato con Iron Man 2, ma da allora non ha più diretto un film dell'MCU. Nel corso di un'intervista, però, Jon Favreau ha ammesso che non gli dispiacerebbe affatto fare ritorno e ha svelato un'idea esilarante per un ipotetico Iron Man 4.

Spider-Man: Homecoming, Robert Downey Jr., Tom Holland e Jon Favreau in una scena del film
Spider-Man: Homecoming, Robert Downey Jr., Tom Holland e Jon Favreau in una scena del film

Naturalmente l'intervista di Jon Favreau non ha alcuna base nel futuro dell'MCU, visto che Robert Downey Jr. ha detto addio al ruolo di Iron Man e che la Fase 4 dell'MCU è già stata pianificata. I titoli che andranno a comporre la Fase 4 dell'MCU verranno svelati in estate, ma dal momento che è bello sognare anche Jon Favreau ha svelato il suo desiderio mentre si trovata sul set di Spider-Man: Far From Home:

"Non ho mai parlato con Robert Downey Jr. di un Iron Man 4. Ne ho parlato con Kevin Feige, amiamo lavorare insieme e amiamo questi personaggi. Così abbiamo parlato di come potrebbe essere, e abbiamo sempre scherzato sulla storyline Freak, una storia che vede protagonista Happy Hogan il quale si trasforma in un personaggio simile a Hulk. Ci abbiamo scherzato sopra, ma non ci sono progetti al riguardo."

Il Marvel Cinematic Universe e la Fase 4 dopo Avengers Endgame: prime ipotesi sul futuro

Jon Favreau non esclude di tornare, in futuro, a dirigere progetti per l'MCU: "Chi lo sa? Con tutte queste piattaforme diverse e il nuovo servizio streaming. Faccio parte di Disney+ e credo che queste nuove opportunità siano fantastiche, non son come i canali televisivi o i blockbuster fatti per ogni tipo di pubblico. Adesso puoi realizzare materiale specifico per gruppi di persone precisi. Se il pubblico apprezza il tuo operato, c'è spazio nel nuovo eco-sistema. Sarà interessante capire cosa farà Lucasfilm, ma Marvel e Disney hanno nuovi progetti all'orizzonte che si svincoleranno dalla logica degli ascolti da blockbuster. L'intenzione è quella di produrre materiali diversi, dar voce a nuovi autori, Marvel ha un sacco di personaggi che finora non sono mai apparsi sul piccolo o sul grande schermo. C'è ancora tanto da raccontare, perciò sarà interessante scoprire cosa accadrà."

The Mandalorian: le anticipazioni emerse sui protagonisti e sulla trama della serie

Jon Favreau è impegnato nella regia della serie The Mandalorian, spinoff di Star Wars in arrivo su Disney+. Presto lo rivedremo in veste di attore in Spider-Man: Far From Home, in uscita al cinema il 10 luglio. Nell'attesa potete approfondire il contenuto del film con il nostro commento al nuovo trailer di Spider-Man: Far From Home.