I Mercenari, sapevate che Bruce Willis non era la prima scelta per il ruolo di Mr. Church?

Bruce Willis non fu la prima scelta per il ruolo di Mr. Church ne I Mercenari - The Expendables... Ma allora a chi aveva pensato Sylvester Stallone?

NOTIZIA di 20/09/2022

I fan de I Mercenari - The Expendables forse faticheranno a vedere un altro attore che non sia Bruce Willis nei panni dell'agente della CIA Mr. Church, ma in realtà il protagonista di Die Hard non era la prima scelta per il ruolo... E neanche la seconda.

Come riportava anche Screen Rant, infatti, i casting per I mercenari - The Expendables, il film del 2010 scritto (assieme a Dave Callaham), diretto e interpretato da Sylvester Stallone non furono del tutto immediati, e in particolare non fu facile trovare il giusto interprete per il ruolo di Mr. Church.

Stando a quanto raccontato, inizialmente la parte fu offerta all'attore di Terminator e Predator Arnold Schwarzenegger, che tuttavia dovette rifiutare per via dei suoi impegni politici (per questo preferì un cameo a un ruolo più sostanzioso).

In seguito, il ruolo venne proposto alla co-star di Stallone in Tango & Cash Kurt Russel, che tuttavia pare rifiutò perché "non interessato a partecipare a progetti d'ensemble", sebbene in seguito affermò di essere contento per il successo del franchise (e pare che cambiò anche idea sui progetti d'ensemble, dato che poi poco dopo prese parte alla saga di Fast & Furious).

Fu allora che Stallone si rivolse all'amico e collega Bruce Willis, e questi accettò di portare sullo schermo Mr. Church.

I Mercenari - The Expendable andrà in onda questa sera alle 21.25 su Rai 2... Magari questa volta potete provare a immaginarvi Mr. Church con il volto di uno dei suoi possibili interpreti!