Guardiani della Galassia Vol. 3, James Gunn: "Sarà un film gigantesco"

James Gunn è tornato a parlare di Guardiani della Galassia Vol. 3 spiegando che si tratterà di un progetto gigantesco.

NOTIZIA di 27/07/2021

James Gunn tornerà nel mondo della Marvel con Guardiani della Galassia Vol. 3 e il regista ha anticipato che si tratterà di un lungometraggio definito gigantesco.
Il filmmaker è tornato a parlare dell'atteso capitolo conclusivo della trilogia durante un'intervista rilasciata a ComicBook in cui ha parlato delle differenze tra i progetti della Marvel e della DC.

Guardiani della Galassia 2: i protagonisti insieme alle prove
Guardiani della Galassia 2: i protagonisti insieme alle prove

Affrontando l'argomento del ritorno tra le fila dei registi al lavoro per realizzare i tasselli del MCU, James Gunn ha dichiarato: "I film dei Guardiani sono semplicemente diversi, si tratta di usare per certi aspetti una parte diversa del mio cervello".
Il filmmaker ha spiegato: "Per me i film di Guardiani della Galassia sono più geometrici. Questo capitolo della storia dei Guardiani, in particolare, è gigantesco, quindi sto semplicemente concludendo la storia come avevo bisogno di fare".

Gunn, in precedenza, aveva anticipato: "Lo script è stato scritto tempo fa e l'ho cambiato un po' nel corso degli anni, ma è rimasto quasi lo stesso rispetto a tre anni. In realtà è piuttosto pesante dal punto di vista emotivo, c'è un processo emotivo da affrontare".

Guardiani della Galassia 3, James Gunn: "Sarà più emotivamente più pesante rispetto ai primi film"

James Gunn ha aggiunto che non ha alcun interesse a realizzare un film dei Guardiani della Galassia vietato ai minori perché sarebbe fuori dal target e distante dalla natura del progetto.

I fan della Marvel dovranno attendere fino al 5 maggio 2023 l'arrivo nelle sale di Guardiani della Galassia Vol. 3.