Guardiani della Galassia Vol. 3: James Gunn conferma l'inizio delle riprese entro il 2021

James Gunn ha confermato via Twitter che le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3 inizieranno prima della fine del 2021.

NOTIZIA di 27/02/2021

Le riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3 inizieranno entro la fine del 2021 e la conferma è arrivata direttamente dal regista James Gunn.
Il filmmaker, per la gioia dei fan, risponde spesso alle domande dei fan e ieri ha confermato via Twitter che il via al lavoro sul progetto della Marvel non è molto distante.

I fan del Marvel Cinematic Universe si attendono l'uscita di Guardiani della Galassia nel 2023 e la produzione dovrebbe iniziare al termine degli impegni di James Gunn nell'universo della DC. Il regista ha infatti realizzato Suicide Squad: Missione Suicida ed è attualmente impegnato nelle riprese di Peacemaker, la serie destinata a HBO Max con protagonista John Cena.
Il filmmaker ha inoltre collaborato con Taika Waititi per delineare le parti di Thor: Love and Thunder in cui appare il team dei Guardiani della Galassia.

Il terzo capitolo della storia del gruppo di improbabili, e amatissimi, eroi era in fase di sviluppo da anni prima che Disney decidesse di licenziare Gunn a causa di alcuni vecchi tweet considerati offensivi e irrispettosi. Lo studio ha successivamente fatto un passo indietro e ha riaccolto a braccia aperte il regista che, nell'attesa, aveva accettato l'invito della Warner a sviluppare The Suicide Squad.
Dave Bautista, interprete di Drax, ha inoltre spiegato recentemente a Entertainment Weekly che la storia è stata modificata per poter inserirsi nel modo corretto all'interno della timeline del MCU.