Furiosa: il prequel di Mad Max: Fury Road sarà girato in Australia, l'uscita nel 2023

Furiosa, il preannunciato prequel di Mad Max: Fury Road, verrà girato nell'Outback australiano e arriverà nei cinema nel 2023, Charlize Theron non tonerà.

NOTIZIA di 19/04/2021

Furiosa, il preannunciato prequel di Mad Max: Fury Road, verrà girato in Australia, più precisamente nel suggestivo Outback australiano, e arriverà nei cinema nel 2023. Al posto di Charlize Theron è in arrivo la star de La regina degli scacchi Anya Taylor-Joy.

Mad Max: Nicholas Hoult punta la pistola verso il suo nemico
Mad Max: Nicholas Hoult punta la pistola verso il suo nemico

Furiosa sarà un prequel delle vicende mostrate in Mad Max: Fury Road. Anya Taylor-Joy si calerà nei panni di Furiosa e al suo posto ci sarà la star australiana Chris Hemsworth.

E l'Australia sarà teatro delle riprese del film post-apocalittico, la più grande produzione girata in New South Wales, come ha confermato la Premier Gladys Berejiklian.

Per Chris Hemsworth, essere coinvolto in un progetto del genere nella sua terra natale, è un sogno che si avvera:

"Questo sarà il mio quarto o quinto film qui in Australia. Tra tutto ciò che ho fatto è la più grande emozione perché sono cresciuto guardando Mad Max, è così iconico. È un grande onore. Tanta pressione, ma una pressione entusiasmante che sicuramente mi motiva a fare sempre meglio".

Mad Max: 10 tappe di una saga cult e senza tempo

Attori e troupe viaggeranno nei luoghi del New South Wales, inclusa la città mineraria di Broken Hill, i cui dintorni hanno tradizionalmente fornito i paesaggi post-apocalittici dei film della saga. L'ultimo film della serie, Mad Max: Fury Road, uscito nel 2015, è stato girato principalmente in Nambia perché la pioggia fuori stagione ha lasciato l'Outback nel New South Wales insolitamente verde.

Anya Taylor-Joy interpreterà una versione giovane del personaggio di Charlize Theron, Furiosa, che abbiamo imparato a conoscere e amare in Fury Road. Lo scrittore e regista George Miller, che con Byron Kennedy ha creato il franchise di Mad Max con Mel Gibson nel 1979, si è detto grato di poter girare il nuovo film nel suo paese d'origine grazie al sostegno finanziario del governo statale e federale.