Eurovision Song Contest: Will Ferrell e Rachel McAdams cantano sul serio nel film Netflix?

Will Ferrell e Rachel McAdams sono i protagonisti del folle film musicale targato Netflix Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga, ma i due attori cantano davvero nel film?

NOTIZIA di 29/06/2020

Dopo la visione del film Netflix Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga, i fan si chiedono se i protagonisti Will Ferrell e Rachel McAdams, che interpretano un improbabile duo di cantanti pop islandesi, cantino davvero nella pellicola.

Eurovision Song Contest La Storia Dei Fire Saga 7
Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga, una scena del film

Il film, scritto da Will Ferrell, è un divertito omaggio al fenomeno dell'Eurovision, concorso canoro europeo che fa impazzire i paesi del Nord.

Diretto da David Dobkin, Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga racconta la storia dei Fire Saga, duo composto da Lars Erickssong (Will Ferrell) e Sigrit Ericksdóttir (Rachel McAdams). Ancora bambini, Lars e Sigrit vengono ispirati dal gruppo svedese degli Abba e decidono di seguire le loro orme diventando lo zimbello degli abitanti del loro piccolo paese, Húsavík. Quando i Fire Saga conquistano un posto in modo rocambolesco in un concorso canoro islandese che li fa arrivare in finale all'Eurovision Song Contest, vivranno l'avventura più improbabile e catastrofica della loro vita.

Nei panni dei Fire Saga, Ferrell e Rachel McAdams sono accreditati come esecutori dei numerosi numeri musicali presenti nel film, a prtire dall'amatissima Ja Ja Ding Dong, brano preferito dai concittadini di Húsavík, e dalla canzone della finale, il brano dance pop Double Trouble. i Fire Saga eseguono Happy, Volcano Man e l'emozionante Húsavík (Hometown). In tutti questi brani, oltre ai due divi, è accreditata tra gli esecutori la cantante svedese Molly Sandén, che ha aiutato Rachel McAdams con le sue parti.

Molly Sandén ha rappresentato la Svezia nel 2006 allo Junior Eurovision Song Contest e ha poi fatto uscire il suo album solista di debutto, Samma himmel, nel 2009, scalando le classifiche nazionali tre anni più tardi con Unchained. La cantante ha pubblicato il suo quarto album, Det bästa kanske inte hänt än, a maggio 2019.

La Sandén ha svelato di essere stata contattata per lavorare al film Eurovision Song Contest mentre si riprendeva da una sbornia a Los Angeles. Dopo aver registrato Double Trouble, i produttori hanno deciso di usarla per tutti i brani perché il suo tono di voce era complementare a quello di Rachel McAdams. Qui trovate la recensione di Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga.