Dune, Denis Villeneuve: "Le visioni di Paul sono ispirate a una mia esperienza pessima con la droga"

Il regista di Dune Denis Villeneuve ha spiegato come una torta alla banana infusa di droga abbia ispirato le visioni di Paul alimentate dalla Spezia.

NOTIZIA di 25/03/2022

Il regista di Dune, Denis Villeneuve, ha rivelato che le visioni di Paul alimentate dalla Spezia sono state ispirate dalla sua stessa brutta esperienza con la droga.

Dune 4
Dune: Zendaya e Timothee Chalamet in una scena

Domenica sera scopriremo quante delle 10 candidature ricevute da Dune si tradurranno in statuette agli Oscar 2022. Il film è un adattamento della prima metà del romanzo di fantascienza di Frank Herbert; al momento è in preparazione il sequel Dune: Part Two, che concluderà la storia alla sua uscita nel 2023.

come rivelato nella recensione di Dune, l'epico film segue il viaggio del giovane Paul Atreides, interpretato da Timothée Chalamet, mentre la sua famiglia si trasferisce sul pianeta deserto di Arrakis. Arrakis è il pianeta più prezioso della galassia conosciuta, grazie alla sua singolare capacità di produrre l'ambita droga Melange, nota anche come Spezia (Spice), che può essere utilizzata per prolungare la vita di una persona e risvegliare aree dormienti della mente umana (mentre trasforma gli utenti occhi azzurri come effetto collaterale). Attraverso un brutale attacco e con l'assistenza dell'Imperatore, la malvagia Casa Harkonnen riprende il controllo del pianeta e uccide il padre di Paul. Insieme a sua madre, Paul riesce a fuggire nel deserto del pianeta ed è esposto alla droga lungo la strada, facendogli avere visioni premonitrici di molti possibili futuri.

In una sincera discussione ospitata dalla Directors Guild of America, il regista Denis Villeneuve ha rivelato che, prima che iniziassero le riprese di Dune, ha avuto una brutta esperienza con la droga grazie a una torta alla banana infusa di marijuana preparata da suo figlio. La torta ha regalato al regista "il peggior viaggio della mia vita". Villeneuve è comunque riuscito a trasformare l'esperienza in una fonte di ispirazione creativa usandola per creare le visioni di Paul, come ha spiegato:

Dune: 5 cose che non sapete sull'adattamento di Denis Villeneuve

2La verità è che una cosa che mi ha aiutato moltissimo a dirigere Timothée Chalamet è che mio figlio aveva cucinato una torta di banane pochi mesi prima che girassimo il film, e la torta di banane era molto 'speciata' e io ho avuto il peggio viaggio della mia vita. Ma mi ha aiutato moltissimo, sembra stupido, ma a volte è bello sperimentare le cose da soli. Quel brutto viaggio, per via della marijuana, mi ha aiutato a dirigere Timothée nelle visioni, a spiegargli lo stato in cui mi ero trovato. E, stranamente, quando ho menzionato l'esperienza della torta alla banana a Timothee, l'ha capito! Ecco la verità. Non provate a farlo a casa!"