Doctor Strange 2, Elizabeth Olsen sul film Marvel: "Ci saranno atmosfere horror"

Dopo WandaVision, per Elizabeth Olsen il prossimo step nel MCU è Doctor Strange 2, che secondo l'attrice avrà anche delle 'atmosfere horror'.

NOTIZIA di 22/04/2021

Elizabeth Olsen non ha avuto neanche un momento per godersi il successo di WandaVision, che subito si è dovuta trasferire sul set di Doctor Strange 2, il film Marvel diretto da Sam Raimi con protagonista Benedict Cumberbatch. L'attrice ne ha recentemente parlato con Glamour UK, anticipandone i toni.

Wandavision 1X03 02
WandaVision: Elizabeth Olsen in una scena del terzo episodio

"Doctor Strange in the Multiverse of Madness è un film davvero assurdo, stanno decisamente puntando a delle atmosfere horror" ha raccontato Olsen.
Pare dunque che Raimi non si stia risparmiando, e stia attingendo non poco dal suo repertorio horror. Vedremo però come si sposeranno questi elementi nel sequel del film di Scott Derrickson, e soprattutto, che ruolo svolgerà Wanda Maximoff nella storia, specialmente dopo gli accadimenti di WandaVision, e quantop mostrato nellultima scena post-credit dello show di Disney+.

Anche se, aveva rivelato l'attrice in una precedente intervista con Variety: "Non sapevo nulla della mia parte in Doctor Strange fino poco prima che tornassimo sul set di WandaVision dopo la pandemia. Avevamo due mesi di lavoro davanti a noi, e avevamo già girato la maggior parte delle scene dello show. Poi mi hanno parlato del ruolo".
Ma è stato solo una volta arrivata sul set del film che ha compreso ciò che si celava dietro il tutto, ed è arrivata la consapevolezza del Multiverso: "Non ero a conoscenza del Multiverso mentre stavamo girando WandaVision. Perciò non avrei pensato che fosse ciò che stava accadendo nella serie. [...] Non ho compreso il più grande piano del Multiverso finché non ho iniziato le riprese di 'Multiverse', o come è che si chiama il nostro film, il sequel di Doctor Strange!

Doctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema a marzo 2022.