Facebook

Dirty Dancing 2, Jennifer Grey conferma il ritorno di altri personaggi del film originale

Jennifer Grey sa che non si torna indietro, ma anticipa che Dirty Dancing 2 vedrà il ritorno di altri volti noti oltre a Baby.

Dirty Dancing 2, Jennifer Grey conferma il ritorno di altri personaggi del film originale

Decenni dopo l'uscita del cult Dirty Dancing, è in arrivo un sequel molto atteso dai fan che vedrà il ritorno della protagonista Jennifer Grey nel ruolo iconico di Baby. Grey non sarà l'unico volto noto di Dirty Dancing 2, come conferma lei stessa a Extra (tramite People) la nuova pellicola vedrà il ritorno di altri volti familiari.

"Direi che potete contare sul fatto che faremo ritorno al Resort di Kellerman", ha detto Jennifer Grey, riferendosi all'ambientazione del film originale del 1987. Ha continuato specificando che Baby avrà "un bel po' di anni in più" rispetto all'ultima volta che l'abbiamo vista e che anche "altri personaggi dell'originale" si uniranno alla storia.

Dirty Dancing: Ansel Elgort e Shailene Woodley ricreano la famosa scena del ballo (FOTO)

Patrick Swayze e Jennifer Grey in una scena sensuale del film Dirty Dancing
Patrick Swayze e Jennifer Grey in una scena sensuale del film Dirty Dancing

Per quanto riguarda ciò che i fan possono aspettarsi dal sequel, Gray in precedenza aveva detto al Los Angeles Time che il film racconterà una nuova storia ambientata negli anni '90:

"Sono eccitata dalla sfida di guardarlo da un punto di vista diverso, sono passati 30 anni e sono gli anni '90. Cosa succede alla persona che ha avuto quell'esperienza - cosa le è successo e cosa è ora rilevante della storia originale in un momento diverso, guardandola attraverso una lente diversa. Non ho alcun desiderio di rifare il primo film o di competere con esso, non voglio fare un film che sia migliore del primo, mi interessa capire quale è la nuova stori d raccontare".

Dirty Dancing 2 e l'eredità di Patrick Swayze

Il regista di Dirty Dancing 2Jonathan Levine ha precedentemente affermato che il film non ignorerà l'eredità del defunto Patrick Swayze, che ha interpretato Johnny nel film originale. Swayze è morto nel 2009. Levine in precedenza aveva detto che "l'assenza di Johnny incombe sulla storia" e ha paragonato la storia del sequel a un "raggiungimento della maggiore età per il personaggio di Baby in un certo senso":

"Non si torna indietro, dovremo fare a meno di Patrick. Quella era la sua creatura. C'è una nuova creatura, e cos'è quella nuova creatura? Dove ci porterà la storia?"