Facebook

Deadpool 3, Hugh Jackman farà ritorno grazie ai viaggi nel tempo: "La timeline di Logan non sarà intaccata"

Hugh Jackman ha rivelato che il multiverso e i viaggi nel tempo all'interno del mondo Marvel hanno rappresentato uno dei motivi che lo hanno spinto a tornare nei panni di Wolverine.

Deadpool 3, Hugh Jackman farà ritorno grazie ai viaggi nel tempo: "La timeline di Logan non sarà intaccata"

Dopo aver detto addio al personaggio di Wolverine in Logan, film diretto da James Mangold, Hugh Jackman ha deciso di cambiare idea e di entrare nel Marvel Cinematic Universe in Deadpool 3. A quanto pare l'introduzione del multiverso è un concetto che gli permette di tornare a interpretare il celebre mutante senza alterare òa timeline originale del personaggio, morto alla fine di Logan - The Wolverine.

"Grazie a questo dispositivo che hanno in Marvel, che consente di muoversi attraverso diverse linee temporali, possiamo tornare indietro nel tempo. Si tratta di un qualcosa di scientifico e in questo modo non andiamo a intaccare la timeline di Logan, importantissima per me. E penso lo sia anche per i fan" ha dichiarato l'attore ai microfoni del Jess Cagle Show.

Wolverine: quanto a lungo vedremo Hugh Jackman nell'MCU dopo Deadpool 3?

Sempre per restare in tema di viaggi temporali e multiverso è molto probabile che Deadpool 3 sarà in qualche modo collegato a Loki, serie TV con Tom Hiddleston che ha introdotto la TVA. Lo Wolverine che apparirà in Deadpool 3 sarà, a detta di Hugh Jackman, "molto più scontroso, arrabbiato e sarcastico rispetto al passato".

Deadpool 3 farà parte della Fase 5 del Marvel Cinematic Universe e arriverà nelle sale il 6 settembre 2024.