Creed 3: Rocky Balboa sarà nel film? La risposta di Sylvester Stallone

Rivedremo ancora una volta l'amato Rocky Balboa Return in Creed 3? Ecco la risposta fornita da Sylvester Stallone su Instagram al quesito.

NOTIZIA di 06/04/2021

Qualche mese fa è arrivata la conferma che vedremo Michael B. Jordan non solo in veste di interprete di Creed 3, ma anche di regista. Resta, però, ancora da sciogliere il quesito sul ritorno di Sylvester Stallone nel film nei panni di Rocky Balboa. Ci ha pensato il divo a rispondere alla domanda su Instagram.

Di recente, Sylvester Stallone ha pubblicato su Instagram un post per sostenere l'arrivo del film Resurrection su Discovery+. Nei commenti al post, un fan ha chiesto se c'era una possibilità che fosse in Creed III. Ecco come ha risposto Stallone:

"Sarà fatto, ma io non ci sarò".

Molti fan di Rocky saranno probabilmente delusi dal fatto che Sylvester Stallone non apparirà in Creed 3, ma questa notizia non giunge del tutto inaspettata. Per prima cosa, la fine di Creed II lasciava intendere che il viaggio di Rocky con Adonis era giunto al termine. Dopo che Adonis ha vinto la sua rivincita con Viktor Drago, Rocky rifiuta di festeggiare sul ring con lui dicendogli "È il tuo momento". In seguito, l'anziano pugile si reca a Vancouver per riunirsi al figlio che non vede da tempo e incontrare suo nipote per la prima volta. Adonis è pronto a proseguire la carriera di pugile senza l'aiuto di Rocky, e Rocky è libero di concentrarsi sulla sua famiglia.

Da Rocky a Creed: la saga cult tra realtà e finzione

Dopo l'uscita di Creed II, lo stesso Stallone aveva dichiarato di aver chiuso con il personaggio, ma l'anno successivo aveva rivelato che tornerebbe nei panni di Rocky Balboa per un altro capitolo della saga dello stallone italiano. Solo pochi giorni fa, Stallone ha svelato il trattamento della serie prequel su Rocky in preparazione.