Blade Runner 2049

2017, Fantascienza

Box Office Italia: Blade Runner 2049 ancora primo

Il detective Harry Hole interpretato da Michael Fassbender fa irruzione al secondo posto nel thriller scandinavo L'uomo di neve.

Blade Runner 2049 conserva la prima posizione per la seconda settimana consecutiva. La pellicola di Denis Villeneuve incassa altri 1.118.958 euro, per un totale di 3.819.037 euro. Ottimi incassi per il film che mette a confronto la vecchia e la nuova generazione di cacciatori di replicanti con la presenza di Ryan Gosling e del veterano Harrison Ford.

Leggi anche: Blade Runner 2049: un sequel all'altezza non è fantascienza

L'uomo di neve: Michael Fassbender in una scena del film

Alle spalle di Blade Runner 2049 troviamo il debutto di L'uomo di neve, il nuovo film del regista Tomas Alfredson ispirato al romanzo The Snowman del norvegese Jo Nesbø. Protagonista del thriller è l'attore Michael Fassbender nel ruolo del detective letterario Harry Hole, alle prese con la misteriosa uccisione e scomparsa di alcune donne. L'uomo di neve incassa 900.001 euro da 429 sale, con una media per sala di 2.097 euro.

La pellicola animata Emoji: Accendi le emozioni scivola in terza seconda posizione e incassa altri 410.782 euro che la portano a superare i due milioni e mezzo in tre settimane.

Debutto non troppo brillante in quarta posizione per Lego Ninjago - Il film, lungometraggio nato dalla collaborazione con la LEGO che racconta la storia di sei giovani che vengono addestrati per difendere l'isola in cui vivono, Ninjago. Di giorno sono dei ragazzi normali che frequentano il liceo, mentre di notte usano le loro abilità per combattere ogni tipo di nemico e mostro. Lego Ninjago incassa 405.151 euro da 322 sale, con una media per sala di 1258 euro.

Nove lune e mezza: Claudia Gerini, Giorgio Pasotti e Paola Tiziana Cruciani in una scena del film

Al quinto posto troviamo il primo titolo italiano, altro debutto per la commedia al femminile Nove lune e mezza, che segna il debutto alla regia di Michela Andreozzi. Il film racconta la storia delle sorelle Tina e Livia, per quanto diverse l'una dall'altra, sono legate da un rapporto molto forte. Tanto che la seconda, al fine di rendere reale il sogno della prima di avere un figlio, accetterà di portare in grembo il figlio di lei. Il tutto, naturalmente, senza dirlo alla loro scombussolata famiglia. Il film con Claudia Gerini incassa 381.831 euro da 334 sale, con una media per sala di 1.143 euro.

Box office week-end


1
1

Blade Runner 2049


2017
  • Incasso weekend: 1,118,958 € ( 697 sale )
  • Incasso totale: 3,819,037 € ( 2 settimane )
2
2

L'uomo di neve


2017
  • Incasso weekend: 900,001 € ( 429 sale )
  • Incasso totale: 900,001 € ( 1 settimane )
3
3

Emoji: Accendi le emozioni


2017
  • Incasso weekend: 410,782 € ( 384 sale )
  • Incasso totale: 2,597,357 € ( 3 settimane )
4
4

Lego Ninjago - Il film


2017
  • Incasso weekend: 405,151 € ( 322 sale )
  • Incasso totale: 405,151 € ( 1 settimane )
5
5

Nove lune e mezza


2017
  • Incasso weekend: 381,831 € ( 334 sale )
  • Incasso totale: 381,831 € ( 1 settimane )

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Box Office Italia: Blade Runner 2049 ancora primo
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Blade Runner 2049: Denis Villeneuve, "I miei replicanti, bambini in un corpo da adulti"
L’uomo di neve: Un thriller glaciale e uno spot per la Norvegia