Bond 25, Christopher Nolan annuncia: "Non dirigerò il prossimo film su 007"

Il regista di Londra è sempre stato un grande fan della saga ma ha dichiarato di non essere lui il prossimo nome, visto che produttori e Sam Mendes stanno facendo un gran lavoro...

NOTIZIA di 18/02/2018

Christopher Nolan ha messo a tacere i diversi rumour che si sono inseguiti negi scorsi mesi riguardo la possibilità di trovarlo alla regia del prossimo film su James Bond. Il regista di Dunkirkha spesso dichiarato il suo amore per gli spy movies, ma durante una chiacchierata con BBC Radio 4 ha confermato che non sarà il nome dietro a Bond 25:

"Non sarò io. Ed è un no definitivo. Ogni volta che parlano di un nuovo regista, esce fuori il mio nome. Mi piacerebbe fare un film di Bond a un certo punto, ma i produttori stanno facendo un lavoro splendido e Sam Mendes ha fatto due film incredibili, quindi non c'è assolutamente bisogno di me, ma è vero che mi ha sempre ispirato e un giorno mi piacerebbe girarne uno."

Barbara Broccoli, storica produttrice della saga, aveva dichiarato qualche tempo fa qualche possibile cambiamento per quanto riguarda il protagonista del franchise, aprendo la possibilità di vedere "una donna Bond o un 007 nero. Questi film riflettono i tempi così abbiamo sempre cercato di modificare la situazione spostando l'asticella. Tutto è possibile. Oggi abbiamo Daniel Craig, e sono molto felice con lui, ma chissà cosa ci porterà il futuro".