Avengers: Infinity War

2018, Azione

Avengers: Infinity War, un'immagine promozionale svelerebbe chi possiede la Gemma dell'Anima

Un Avenger starebbe per entrare in possesso della preziosa gemma.

Da tempo i fan del Marvel Cinematic Universe si chiedono che fine abbia fatto la Gemma dell'Anima, ultima Gemma dell'Infinito che manca all'appello. E' fortemente probabile che avremo la risposta ad aprile quando Avengers: Infinity War uscirà nelle sale.

E' stato diffuso su Reddit un nuovo promo art che mostra le sei Gemme dell'Infinito, ognuna correlata a un eroe. A sorprenderci è l'Avenger collegato alla Gemma dell'Anima, come mostra l'immagine seguente.

Avengers: Infinity War, l'infografica dedicata alle Gemme dell'Infinito

Leggi anche: Marvel Cinematic Universe: storia e segreti delle Gemme dell'Infinito

Come vediamo, l'eroe associato alla gemma dell'Anima è Iron Man. Accostamento sorprendente e inspiegabile anche se è vero che Tony Stark è senza dubbio il personaggio più carismatico del Marvel Cinematic Universe.

Se guardiamo gli altri abbinamenti, abbiamo visto il Tesseract in Captain America: il primo vendicatore, l'Orb in Guardiani della Galassia, l'Aether in Thor: The Dark World, la Gemma della Mente ottenuta da Visione in Avengers: Age of Ultron, mentre Doctor Strange ha svelato che l'Occhio di Agamotto sarebbe, in realtà, la Gemma del Tempo.

E' strano che Tony Stark abbiamo avuto il controllo sulla Pietra dell'Anima per tutto questo tempo, ma potrebbe venire in possesso della pietra per sottrarla dalle grinfie di Thanos in Avengers: Infinity War.

Molti fan sono rimasti delusi dall'assenza della Gemma da Black Panther, ma il regista Ryan Coogler ha spiegato l'omissione sottolineando come questa scoperta avrebbe messo troppa carne al fuoco nel film che contiene già un elemento importante, la fonte del vibranio a Wakanda.

"Amo la storia delle Gemme dell'Infinito come ogni fan dei fumetti, ma Wakanda ha già il suo artefatto, che è il Vibranio. Per noi era già abbastanza speciale, così abbiamo deciso di non sovraccaricare il plot. Ci sentivamo come se dovessimo introdurre un MacGuffin per la nazione ed esplorarne l'impatto, non avevamo bisogno di altro. Marvel non era interessata ad aggiungere una gemma nel plot, tra l'altro."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Avengers: Infinity War, un'immagine promozionale...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Disney ha pianificato sette film Marvel in uscita dopo Avengers 4
Avengers: Infinity War, il nostro commento al primo trailer: Thanos, guerra globale e l’inizio della fine