Aladdin, Will Smith ha trovato divertenti i meme e le prese in giro sul Genio

Le critiche negative su Aladdin non hanno rattristato Will Smith che anzi, di fronte a meme e battute, l'ha presa sul ridere, trovando tutto molto divertente.

NOTIZIA di FRANCESCO BELLU 19/04/2019
Al 26228Rsm
Aladdin: Mena Massoud e Will Smith in una scena

Le prime immagini di Will Smith nella versione live action di Aladdin non avevano convinto granché il pubblico, tanto da far circolare su internet meme e giudizi poco lusinghieri soprattutto sull'aspetto del Genio. Eppure Will Smith, che lo interpreta riprendendo l'iconica versione del compianto Robin Williams, non sembra essersela presa a male ma anzi le ha trovate piuttosto divertenti.

"Credo sia stato molto divertente. Tutto è oggetto di attenta valutazione. Sono cresciuto in un'epoca senza internet, si tratta di una cosa nuova che sto cercando di gestire". Queste le parole espresse da Will Smith durante una intervista apparsa su Empire facendo proprio riferimento al contenuto del primo teaser di Aladdin mostrato ai Grammy lo scorso febbraio in cui il personaggio del Genio era mostrato con una computer grafica non ancora completata. Lo stesso regista, Guy Ritchie ha poi spiegato di come il trailer definitivo abbia fatto cambiare idea a molti spettatori:"Sono persino arrivate le scuse dei critici che sembravano così intransigenti all'inizio. - spiega Ritchie - Non avevo mai letto delle scuse provenire da quel mondo e quindi ho pensato 'Ottimo, siamo tornati proprio dove speravo di trovarmi'".

Aladdin 3
Aladdin: Mena Massoud e Naomi Scott in una scena

In uscita il 22 maggio, Aladdin è uno dei film più attesi del 2019 e vede il ritorno sul grande schermo di uno dei classici Disney più amati. Sarà Mena Massoud a recitare la parte del ladruncolo fortunato che conquisterà il cuore della bella principessa Jasmine - Naomi Scott - grazie all'aiuto di un Genio istrionico e factotum, ma dovrà fare i conti con il crudele visir Jafar - Marwan Kenzari -.