Le 25 migliori canzoni da film che hanno fatto la storia del cinema

La nostra classifica delle migliori canzoni della storia del cinema, diventate ormai indimenticabili: da Somewhere Over the Rainbow a Cheek to Cheek, passando per Singin' in the Rain e My Heart Will Go On.

CLASSIFICA di 31/01/2020
Judy 1
Judy: Renée Zellweger in una sequenza

A volte il legame tra un film e una canzone della sua colonna sonora può essere indissolubile. Si crea un legame a doppio filo tale per cui, se preso singolarmente, un brano può far scattare nella mente il ricordo del film a cui è legato, e viceversa. E, quando poi si rivive quel momento in cui ambedue le parti collimano e si esprimono all'unisono, ecco che fa capolino quell'emozione già vissuta, la sensazione di quel cuore che si fa straziato oppure si colma di gioia portandoci alla commozione, la sensazione di quelle gambe che si sciolgono e che cominciano a muoversi senza che si riesca a tenerle a bada o di braccia e mani che, in maniera automatica, si agitano per tenere il ritmo, per lasciarsi andare ancora una volta.

Judy 9
Judy: Renée Zellweger durante una scena del film

Così, in attesa che arrivi al cinema Judy, il film con Renée Zellweger che riporterà in vita, anche se solo per un paio d'ore, il mito di Judy Garland, ecco una lista delle migliori canzoni che hanno fatto la storia del cinema e che, a distanza di diverso tempo, continuano a farci sognare e a farci sentire vivi.

Judy Garland, oltre l'arcobaleno: ricordando la star de Il mago di Oz

1. Over the Rainbow - Il mago di Oz (1939)

Judy Garland in una scena de Il mago di Oz
Judy Garland in una scena de Il mago di Oz

Ognuno di noi ha sempre sperato, almeno una volta nella vita, di andare oltre l'arcobaleno. Così, Over the Raimbow (conosciuta anche come Somewhere Over the Rainbow) è diventata un inno di speranza: cantata da Judy Garland in Il mago di Oz, questo brano è diventato uno dei più conosciuti del mondo del cinema ed è stato anche uno di quelli che ha avuto più cover in assoluto. Dal 1939 (anno in cui uscì Il mago di Oz) ad oggi, questa canzone - con musica di Harold Arlen e testo di E.Y. Harburg - continua ad essere cantata e sussurrata per darci speranza e immaginare che oltre l'arcobaleno possa esserci quello che cerchiamo.

2. Singin' in the Rain - Cantando sotto la pioggia (1952)

Una scena di Cantando sotto la pioggia
Una scena di Cantando sotto la pioggia

Tra le canzoni che hanno fatto la storia del cinema e tra le più conosciute anche a chi non è appassionato di musical è impossibile non citare Singin' in the Rain, una delle canzoni di punta di Cantando sotto la pioggia. Composta da Nacio Herb Brown e scritta da Arthur Freed (colui che nella MGM dirigeva proprio l'unità dedicata alla realizzazione dei musical), questo brano venne realizzato nel 1929 e dopo alcune esibizioni (tra cui anche una di Judy Garland), nel 1952 venne inserita nella colonna sonora del film di Stanley Donen e Gene Kelly per rappresentare la felicità del protagonista Don Lockwood, innamorato e con una carriera cinematografica salvaguardata.

3. Moon River - Colazione da Tiffany (1961)

Audrey Hepburn in un bellissimo primo piano tratto da Colazione da Tiffany
Audrey Hepburn in un bellissimo primo piano tratto da Colazione da Tiffany

La colonna sonora di Colazione da Tiffany è una delle più conosciute e tra i vari brani proposti, Moon River è quello che è rimasto maggiormente nell'immaginario collettivo. Realizzato da Henry Mancini e Johnny Mercer e interpretato da Audrey Hepburn, il brano venne scritto appositamente per il film e divenne talmente famoso da essere reinterpretato numerose volte nel corso degli anni, oltre a vincere un Premio Oscar per la miglior canzone.

4. Stayin' Alive - La febbre del sabato sera (1977)

Una scena di La febbre del sabato sera
Una scena di La febbre del sabato sera

Tra le tante canzoni che hanno contribuito a rendere celebre un film come La febbre del sabato sera, è impossibile dimenticarsi di Stayin' Alive. Scritta e interpretata dai Bee Gees, dal 1977 (anno di uscita del brano e del film di cui ha fatto parte) ad oggi è rimasta una delle canzoni più celebre del gruppo inglese, nonché della storia della musica internazionale, diventando anche un celebre brano evergreen della disco music.

5. Il suono della musica - Tutti insieme appassionatamente (1965)

Julie Andrews in una scena del film Tutti insieme appassionatamente
Julie Andrews in una scena del film Tutti insieme appassionatamente

Tratta dal musical di Robert Wise, Il suono della musica è certamente uno dei brani più ricordati dal pubblico di tutto il mondo. Originariamente composto nel 1959 con musica di Richard Rodgers e testo di Oscar Hammerstein II per la realizzazione teatrale, il brano venne adattato per il film Tutti insieme appassionatamente con Julie Andrews nei panni di Maria, introducendo proprio questo personaggio.

6. Diamonds are a Girl's Best Friends - Gli uomini preferiscono le bionde (1953)

Marilyn Monroe
Marilyn Monroe ne Gli uomini preferiscono le bionde: una scena del film

Scritta da Leo Robin, con musica di Jule Styne e interpretata da Marilyn Monroe, Diamonds are a Girl's Best Friend è il brano di punta de Gli uomini preferiscono le bionde. Questo brano ebbe un tale successo da essere più volte ripresentato nel corso degli anni con adattamenti diversi, come l'interpretazione di Nicole Kidman in Moulin Rouge o il riarrangiamento per il film Burlesque.

7. My Heart Will Go On - Titanic (1997)

Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una celebre scena del film Titanic
Kate Winslet e Leonardo DiCaprio in una celebre scena del film Titanic

L'abbiamo sentita talmente tante volte che ormai la conosciamo a memoria, basti pensare che persino Céline Dion si sarebbe stufata di cantarla a causa delle tante richieste ricevute nel corso degli anni. Inutile dire che My Heart Will Go On è la canzone di punta di Titanic, film di James Cameron uscito nel 1997, con musica di James Horner e testo di Will Jennings. Un brano che ha inevitabilmente legato a doppio filo la carriera di Céline Dion e il successo di Titanic, poiché, forse, senza di esso non sarebbe stata la stessa cosa.

Titanic, vent'anni dopo: il delirio, la DiCaprio-mania e le ragioni di un fenomeno

8. Cheek to Cheek - Cappello a cilindro

Una scena di Cappello a cilindro
Una scena di Cappello a cilindro

Scritta e musicata da Irving Berlin, Cheek to Cheek è uno delle canzoni più conosciute in tutto il mondo sia per la sua melodia, sia per l'esecuzione di Fred Astaire. Diffusa grazie a Cappello a cilindro, film di Mark Sandrich del 1935, sulle cui note ballano appunto Fred Astaire e Ginger Rogers, Cheek to Cheek è stata più volte celebrata come una delle più belle e romantiche canzoni d'amore, raccogliendo una fama talmente immensa da essere reinterpretata più e più volte nel corso degli anni. Inoltre, la sequenza di ballo di Astaire e Rogers è stata anche ripresa diverse volte in alcuni film come Il miglio verde e La rosa purpurea del Cairo.

9. Cabaret - Cabaret (1972)

Liza Minnelli in una scena di Cabaret
Liza Minnelli in una scena di Cabaret

C'è chi ha sentito almeno una volta nella vita questo brano e chi mente. Conosciuto per essere il brano più famoso del musical Cabaret, film di Bob Fosse del 1972 e cantata da Liza Minnelli, Cabaret è stata la canzone di punta dell'omonimo musical teatrale, composta da John Kander e con testo di Fred Ebb. Famoso ancora oggi per essere anche una delle performance più memorabili di Liza Minnelli, questo brano non può non rimanere in testa grazie alla sua melodia e ad una delle affermazioni più oneste: Life is a cabaret, old chum!

10. White Christmas - La taverna dell'allegria (1942)

Bing Crosby In La Taverna Dell Allegria
La taverna dell'allegria: Bing Crosby in una scena

Prendete un film con Fred Astaire e Bing Crosby, i leggiadri passi di danza del primo, la voce calda e avvolgente del secondo, ed ecco qui La taverna dell'allegria. Film di Mark Sandrich e uscito nel 1942, la sua colonna sonora si contraddistingue grazie ad un serie di brani emotivamente coinvolgenti e tra tutti spicca White Christmas. Scritta e composta da Irving Berlin, è conosciuta per essere una delle più belle canzoni mai interpretate da Bing Crosby e per essere diventata, nel corso degli anni, un classico brano natalizio. Inoltre, questo brano ha dato anche il titolo al film Bianco Natale, musical del 1954 di Michael Curtiz che ha vinto il premio Oscar alla miglior canzone.

11. Supercalifragilistichespiralidoso - Mary Poppins (1964)

Dick Van Dyke con Julie Andrews in una scena del film Mary Poppins ( 1964 )
Dick Van Dyke con Julie Andrews in una scena del film Mary Poppins ( 1964 )

Avete presente quelle parole che sembra non dicano niente, ma che allo stesso tempo non si riesce a togliere dalla mente? Questo è stato (e continua ad essere) il caso di Supercalifragilistichespiralidoso, una delle canzoni più conosciute di Mary Poppins, film di Robert Stevenson del 1964. Scritto dai fratelli Richard M. Sherman e Robert B. Sherman, questo brano ha avuto un gran successo grazie anche alle spumeggianti interpretazioni di Julie Andrews e Dick Van Dyke nei panni, rispettivamente, di Mary Poppins e Bert.

12. Que Sera, Sera (Whatever Will Be, Will Be)- L'uomo che sapeva troppo (1956)

James Stewart e Doris Day in una scena del film L'uomo che saperva troppo (1956)
James Stewart e Doris Day in una scena del film L'uomo che saperva troppo (1956)

Se è vero che Alfred Hitchcock è il maestro del brivido, c'è un film in cui viene lanciato un guizzo di speranza:
L'uomo che sapeva troppo. Diretto dal regista inglese nel 1956, questo film è famoso anche per una canzone interpretata da Doris Day, Que sera, sera (Whatever Will Be, Will Be). Scritta da Ray Evans e Jay Livingston, questa canzone è stata cantata da numerosi artisti negli anni a venire, oltre ad aver vinto un Premio Oscar per la Miglior canzone.

13. Flashdance... What a Feeling - Flashdance (1983)

Una scena di Flashdance
Una scena di Flashdance

Tenere a bada i piedi, mentre si ascolta Flashdance... What a feeling, è praticamente impossibile. Questo brano, che ha contribuito a rendere celebre uno dei film più visti degli anni '80, cioè Flashdance, ha fatto ballare i piedi di mezzo mondo grazie al suo ritmo e all'energia che riesce ad infondere in chi lo ascolta. Basato su musica di Giorgio Moroder e testo di Keith Forsey e Irene Cara, il brano - che vinse sia il Golden Globe, che il premio Oscar alla miglior canzone - è cantato proprio da quest'ultima e si può trovare sia all'inizio del film che durante l'audizione della protagonista Alex.

14. Beauty and the Beast - La bella e la bestia (1991)

La Bestia e Belle in una celebre scena del film d'animazione La bella e la bestia (1991)
La Bestia e Belle in una celebre scena del film d'animazione La bella e la bestia (1991)

Tra le tante musiche che hanno contribuito a rendere celebre un film d'animazione come La bella e la bestia, è impossibile dimenticare Beauty and the Beast, il brano portante del film. Basato su musica di Alan Menken e testo di Howard Ashman, la canzone è celebre anche per il fatto di essere stata cantata da un'attrice di fama mondiale come Angela Lansbury, già doppiatrice della teiera incantata Mrs. Bric. Il brano segue l'evoluzione dei sentimenti dei due protagonisti, Belle e a la bestia, durante il famoso ballo nella biblioteca del castello, anche se in seguito è stata ripresa sia per fare da sottofondo all'epilogo del film, sia come brano portante dei titoli di coda.

La Bella e la Bestia: un classico senza tempo compie 25 anni

15. I Will Always Love You - Guardia del corpo (1992)

Guardia Del Corpo Whitney Houston
Guardia del corpo: Whitney Houston in una scena

Straziante e allo stesso tempo dolce e romantico, I Will Always Love You è stato il brano che ha consacrato definitivamente, agli occhi di tutto il mondo, Whitney Houston, da lei reinterpretato per il film Guardia del corpo, suo esordio nel mondo del cinema al fianco di Kevin Costner. Diventato uno dei singoli più venduti nella storia della musica, I Will Always Love You in realtà è un brano appartenente a Dolly Parton, da lei scritto e cantato nel 1974. Di fatto, quella della Houston è una cover che, però, ebbe decisamente più successo della sua versione originale.

16. El Tango de Roxanne - Moulin Rouge!

Ewan McGregor e Nicole Kidman nei panni di Christian e Satine
Ewan McGregor e Nicole Kidman nei panni di Christian e Satine

Se c'è un film in grado di lasciare il cuore straziato, quello è senza dubbio Moulin Rouge, musical di Baz Luhrmann del 2001 che ha scritto una nuova pagina nella storia del cinema internazionale. Tra i tanti brani proposti e riadattati per l'occasione, quello più incisivo è El Tango de Roxanne, riadattamento di Roxanne, canzone dei The Police, del 1978, che racconta la storia di un uomo che s'innamora di una prostituta, e di Le Tango du Moulin Rouge di Mariano Mores, con testi di Baz Luhrmann e Craig Pearce. Interpretato sul grande schermo da Ewan McGregor, José Feliciano, Jacek Koman e Richard Roxburgh, El Tango de Roxane è diventato uno dei brani più riprodotti dall'uscita del film, tanto da essere riproposto molto spesso in diverse occasioni, soprattutto in riferimento al tango argentino.

17. Footloose - Footloose (1984)

Una scena di Footloose
Una scena di Footloose

Ritmo infuocato, piedi che non riescono a stare fermi e tanta voglia di ballare. Una così breve quanto esaustiva descrizione non può che appartenere a Footloose, brano scritto da Dean Pitchford e Kenny Loggins e interpretato da quest'ultimo per il film Footloose, diretto da Herbert Ross e uscito nel 1984. Questo brano, famoso ancora oggi per la sua energia e per il suo ritmo, è famoso anche per i passi di danza realizzati dall'attore protagonista del film, Kevin Bacon.

18. Hakuna Matata - Il re leone (1994)

Il Re Leone: il piccolo Simba in una scena del film con Pumbaa
Il Re Leone: il piccolo Simba in una scena del film con Pumbaa

Sono diversi i film Disney che sono rimasti nell'immaginario collettivo anche grazie anche alle loro canzoni. Uno di questi è Il re leone, film d'animazione del 1994, diretto da Roger Allers e Rob Minkoff, diventato uno dei film più amati della Disney - sia in generale, sia se considerato e comparato con gli altri film del periodo del Rinascimento - grazie anche alle sue musiche. Tra gli altri, forse il brano più famoso è Hakuna Matata, scritto da Tim Rice su musica di Elton John e interpretato, in lingua originale, da Nathan Lane, Ernie Sabella, Joseph Williams e Jason Weaver. Hakuna Matata non è altro che una locuzione swahili che, come spiegato nel film, racchiude il significato di stare senza pensieri.

Il re leone: un ruggito lungo 25 anni

19. (I've Had) The Time Of My Life - Dirty Dancing - Balli proibiti (1987)

Patrick Swayze e Jennifer Grey durante il ballo finale del film Dirty Dancing
Patrick Swayze e Jennifer Grey durante il ballo finale del film Dirty Dancing

Nessuno può Baby in un angolo, e neanche (I've Had) The Time Of My Life. Composta da Franje Previte, Donald Markowitz e John DeNicola e cantata da Bill Medley e Jennifer Warners, questa è la canzone principale e che conclude il film Dirty Dancing e che, sin dall'uscita del film nel 1987, ha goduto di un successo inarrestabile, tanto apprezzata da vincere anche un Golden Globe e un Oscar per la categoria miglior canzone. Il brano accompagna il ballo dolce e romantico tra Baby e Johnny, i due protagonisti del film che si riscatteranno agli occhi di tutti con la semplicità del loro amore, affrontando le loro rispettive paure.

20. Mamma mia - Mamma mia!(2008)

Meryl Streep in una scena del musical Mamma Mia!
Meryl Streep in una scena del musical Mamma Mia!

Basato sull'omonimo musical teatrale, Mamma Mia! ha avuto un successo stratosferico anche nella versione cinematografica del 2008, diretta da Phyllida Lloyd. Così come il musical teatrale, anche quello cinematografico si è basato sulle canzoni degli ABBA e, principalmente, sul brano che dà il nome al film, ovvero Mamma mia. Pubblicato per la prima volta nel 1975 dal gruppo svedese più famoso al mondo, questo brano supporta l'intero film e, utilizzando l'esclamazione tipica italiana, vuole raccontare di un amore che, nonostante tutto, rimane vivo.

21. Oh, Pretty Woman - Pretty Woman (1990)

Julia Roberts è Vivian in Pretty Woman
Julia Roberts è Vivian in Pretty Woman

Se è indimenticabile la scena in cui Julia Roberts passeggia per Rodeo Drive alla ricerca di abiti che facciano per lei, è altrettanto memorabile la canzone che ha ispirato titolo del film, Oh, Pretty Woman. Film di Garry Marshall del 1990, Pretty Womam è una delle commedie romantiche di maggior successo della storia del cinema, facendo anche decollare la carriera dell'allora semisconosciuta Roberts. In realtà, però, Oh, Pretty Woman è un brano risalente al 1964, scritto e interpretato da Roy Orbison, che grazie alla sua inclusione nel film ha avuto un ritorno di popolarità incredibile.

22. Take My Breathe Away - Top Gun (1986)

Tom Cruise in una scena di Top Gun
Tom Cruise in una scena di Top Gun

Non c'è canzone più romantica che Take My Breathe Away del gruppo americano Berlin, diventato brano di punta di Top Gun, film di Tony Scott del 1986. Realizzata appositamente per il film, questa canzone, che è stata scritta da Giorgio Moroder e Tom Whitlock, ha avuto un successo colossale tanto da essere oggetto di diverse cover e da essere considerata come uno dei brani più belli di tutti i tempi, oltre ad aver vinto un Golden Globe e un premio Oscar alla miglior canzone.

23. Hai un amico in me - Toy Story (1995)

Toy Story
Toy Story

Nel 1995, uscì un film che è stato in grado di cambiare il concetto di animazione: Toy Story. Film di John Lasseter, basato su soggetto dello stesso Lasseter, Pete Docter, Andre Stanton, Joe Ranft e sceneggiatura co-scritta da Joss Whedon, Toy story è diventato memorabile non solo per le novità tecniche animate, ma anche per la storia raccontata da un punto di vista originale. Inoltre, il film Pixar è altrettanto famoso anche per la sua colonna sonora e per il brano You've Got a Friend in Me, scritto e prodotto da Randy Newman e interpretato da Lyle Lovett e dallo stesso Newman, che in italiano è diventato Hai un amico in me, interpretato da Riccardo Cocciante.

24. All That Jazz - Chicago

Catherine Zeta Jones In Chicago
Chicago: Catherine Zeta-Jones in una scena

Caschetto con frangia dal colore corvino, sguardo ammaliante e voce calda e suadente: come non ricordare Catherine Zeta-Jones e la sua esibizione sulle note di All That Jazz, overture del film Chicago? Realizzato nel 2002 e diretto da Rob Marshall, su sceneggiatura di Bill Condon, il film si riferisce all'omonimo musical teatrale diretto da Bob Fosse negli anni '70: il brano riportato sul grande schermo è stato composto nel 1975 da John Kander, con testo di Fred Ebb. Inoltre, da questo stesso brano è stato tratto, nel 1979, il film dall'omonimo titolo, All That Jazz - Lo spettacolo continua, che ripercorre la vita del suo regista, lo stesso Bob Fosse.

25. As Time Goes By - Casablanca (1942)

Dooley Wilson, Humphrey Bogart e Ingrid Bergman in una scena di Casablanca
Dooley Wilson, Humphrey Bogart e Ingrid Bergman in una scena di Casablanca

Uno dei film che ha fatto la storia del cinema è indubbiamente Casablanca, ma una delle canzoni che vengono eseguite all'interno del film è altrettanto indimenticabile: As Time Goes By. Realizzata nel 1931, scritta da Herman Hupfeld e interpretata da Dooley Wilson, questa canzone ha goduto di uno strepitoso successo a partire dal 1942, anno di uscita di Casablanca, tanto da essere oggetto di numerose cover nel corso degli anni a venire.