Filmografia

Filmografia di Morgan Bertacca


Fuga da Reuma Park


2016 – Commedia
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
3.0 3.0

Ci troviamo in un futuro non molto lontano: Giovanni non può più contare su una memoria di ferro, Giacomo è sulla sedia a rotelle e Aldo viene lasciato solo la mattina di Natale. I tre si incontrano in una bizzarra casa di cura all'interno di un vecchio luna park dismesso, il Reuma Park, dalla quale cercheranno di scappare ideando una rocambolesca fuga.

Il ricco, il povero e il maggiordomo


2014 – Commedia
Regia, Sceneggiatura, Soggetto
2.8 2.8

Giacomo è un ricco e spregiudicato broker appassionato di golf. Il suo fido maggiordomo è Giovanni, cultore di arti marziali e della filosofia giapponese. Aldo è un venditore abusivo al mercato di quartiere e vive ancora con la madre, una donna burbera e combattiva che lo tratta come un inetto. Durante una rocambolesca fuga dai vigili urbani che controllano le licenze, Aldo viene investito da un'auto guidata da Giovanni e Giacomo. Come risarcimento Giacomo gli offre qualche lavoretto in villa e Aldo accetta, sognando la licenza da ambulante. L'improvviso tracollo finanziario di Giacomo però getta tutti nella disperazione ...

La banda dei Babbi Natale


2010 – Commedia
Sceneggiatura, Soggetto
3.0 3.0

E' la notte della vigilia di Natale e tre amici, uniti dalla passione delle bocce, finiti nei guai si ritrovano a trascorrerla in questura: quali storie racconteranno per scagionarsi dalla terribile accusa di essere una banda di ladri? L'interrogatorio con una severa e materna ispettore di polizia diventa lo spunto per raccontare le loro vite complicate e il modo in cui vorrebbero cambiarle... o almeno renderle un po' più semplici. Aldo, scommettitore incallito, è temporaneamente disoccupato; Giovanni, veterinario poco affidabile, si consuma in una vita sentimentale multipla; Giacomo, di professione medico, vive da troppo tempo nel ricordo di una ...

Tre lire - Primo giorno


2008 – Commedia
Sceneggiatura, Soggetto, Produzione (Produttore), Montaggio
4.3 4.3

In una città del nord Italia un novantenne viene ricoverato privo di conoscenza. Lunghi capelli bianchi come neve, nessun vestito, nessun documento. In ospedale lavorano quattro infermieri trentenni che non hanno ancora deciso cosa fare della propria vita. Una notte il vecchio si risveglia. Trova i quattro infermieri in un una stanza impegnati in una partita a poker. Sembra uno spettro uscito dalla notte, dice di chiamarsi Carlo, parla in dialetto. Non c'epiu tempo, domani potrebbe ricadere in coma, si deve partire: in una piazza sul mare, sotto una piastrella, è seppellito un cofanetto. Dentro c'è una lettera ...