Lisandro Monaco

Sceneggiatore
Biografia

Cenni biografici di Lisandro Monaco


Nato a Genova nel '65, Lisandro Monaco si è laureato al Dams di Bologna, con una tesi in Filosofia del linguaggio. E' autore e sceneggiatore, e ha lavorato con Beppe Grillo alla realizzazione di quattro spettacoli, rappresentati in sette tournée e un programma per la terza rete tedesca.
E' autore dello spettacolo comico di Bob Messini, Bob a due e di La coscienza di Zena, monologo satirico interpretato da Aldo Vinci.
E' stato autore di Convenscion a Colori, su RaiDue e Le Iene, su Italia Uno e consulente di Report, condotto da Milena Gabanelli, su RaiTre.
Con il duo comico Olcese & Margiotta ha partecipato a Zelig, su Italia Uno, realizzato lo speciale per Sky, Risate di Cosa Nostra e collaborato allo spettacolo Alti e Bassi.
Dal 2006 al 2009 è stato prima sceneggiatore e autore di otto puntate della prima stagione della sitcom Sette Vite, in onda su RaiDue, poi editor della Serie e autore di due puntate, durante la seconda stagione.

Ha pubblicato per la Casa Editrice Marsilio i libri L'apricittà, Liguria, istruzioni per l'uso e Genova, istruzioni per l'uso, e ha collaborato alla scrittura dei medesimi testi sulle città di Bologna e Venezia. A quattro mani con Bob Messini ha scritto Lo faccio di lavoouuro, Comix Editore. Ha curato la prefazione per la guida del Touring Club 2001 sulla Liguria. Ha collaborato con la Casa Editrice Giunti e, per Marsilio, alla collana Dalla parte dei deboli, diretta dal Prof. Paolo Cendon.

Ha scritto articoli di satira di costume per i quotidiani Il Secolo XIX e Il Giornale e per la rivista CaCtus.