Biografia

Cenni biografici di Eugenio Corsi


Attore brillante e drammatico, cabarettista, monologhista - autore dei testi che interpreta - imitatore, conduttore, Eugenio Corsi ha preso parte a diversi programmi radiofonici (tra cui Radio Open, su Rai Stereo Due), ma è anche ideatore di programmi e format televisivi - tra i quali si ricordano Komiclon, Lavori in Corsi, Anni Luce (in onda su Tele A e varie emittenti a diffusione terrestre e satellitare).
E' stato uno dei personaggi fissi di show come Telegaribaldi (con Biagio Izzo), Fiesta (con Alessandro Siani) e Stasera calcio, condotto da Maria Teresa Ruta. Ha preso parte a numerose competizioni nazionali di cabaret, ma anche a fiction, serial TV e programmi, tra i quali si ricordano Verdetto Finale - condotto da Veronica Maia, su RaiUno - 7vite, accanto a Giancarlo Magalli e Teresa Manganiello, sui passi dell'amore, di Pino Tordiglione.
A teatro invece ha affiancato Pippo Franco in Bambole, non c'è un euro - in scena dal 7 dicembre 2011 al 4 marzo 2012 al Salone Margherita di Roma.
Tra le sue imitazioni più conosciute, quelle di Bossi, Berlusconi, Califano, La Russa, Benigni, Mike Bongiorno, Ciriaco De Mita e i due ex-sindaci di Napoli, Bassolino e Rosa Russo Iervolino. Ha pubblicato, con Delta3, due raccolte di battute: Anche i pesci staccano la spina (2009) e L'Italia è una Repubblica pornografica affondata dal mariuolo (2011).