Filmografia

Filmografia di Bernard Sasia


Don't Tell Me the Boy Was Mad


2015 – Drammatico
Montaggio
0.0

Parigi, 1981. Aram, giovane di origine armena, compie un attentato contro l'auto dell'ambasciatore turco, ferendo gravemente Gilles, di passaggio con la sua bicicletta. Dopo la fuga di Aram a Beirut, dove il giovane si riunisce con l'esercito di liberazione, la madre va a trovare Gilles in ospedale per chiedergli perdono; Gilles, però, è pieno di odio e vuole incontrare faccia a faccia l'attentatore. Guidato dall'idea di vendicarsi, si reca così a Marsiglia per confrontarsi con la famiglia di Aram; questa, però, lo accoglie calorosamente, e lo ospita per un lungo soggiorno. Nel frattempo, a Beirut ...

Le nevi del Kilimangiaro


2011 – Drammatico
Montaggio
3.3 3.3

Nonostante sia stato appena licenziato, Michel è felice accanto alla sua Marie-Claire e ai loro figli, nipoti ed amici più cari. Un giorno, due uomini armati e mascherati fanno irruzione nella loro casa e, dopo averli picchiati e legati, li derubano. In seguito, quando Michel e sua moglie scoprono che l'aggressione è stata organizzata da Christophe, un suo ex-compagno di lavoro che era stato licenziato insieme a lui, ne sono sconvolti, poi capiscono che l'uomo è stato costretto a rapinare per necessità, poiché deve provvedere al sostentamento dei due fratellini, abbandonati dalla madre e che non hanno mai ...

L'armée du crime


2009 – Drammatico, Guerra, Storico
Montaggio
0.0

Una storia che esplora la resistenza francese a i nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Lady Jane


2008 – Drammatico
Montaggio
0.0

Storia di tre amici d'infanzia: Muriel, Francois e Rene. Compagni di crimini, i tre terminano la loro attività illegali dopo che uno dei loro tentati furti fallisce. I tre giurano di non cercarsi né vedersi mai più, ma quando il figlio di Muriel viene rapito si riuniscono per trovare il denaro necessario per pagare il riscatto.

Le voyage en Arménie


2006 – Drammatico
Montaggio
2.5 2.5

Scoprendosi gravemente malato, Barsam sogna di tornare nella terra natia, l'Armenia, con il desiderio di lasciare qualche insegnamento in eredità alla figlia Anna.