Filmografia

Filmografia di Annalisa Schillaci


Il traduttore


2014 – Drammatico
Montaggio
2.0 2.0

Andrei, uno studente rumeno, per pagarsi l'università collabora come traduttore per la questura. Il ragazzo sogna di emanciparsi dalla sua condizione e di entrare nell'alta società. Ma una parte di lui non gli permetterà di sfuggire al suo destino...

L'estate sta finendo


2013 – Drammatico
Montaggio
2.2 2.2

Un gruppo di laureandi decide di trascorrere un weekend di vacanza in una villa al mare. L’arrivo è promettente e il pomeriggio in spiaggia trascorre in allegria, ma la figura di Guido, un ragazzo un po' trasandato e schietto come pochi, viene percepita da tutti come un peso. La tensione culmina in un incidente e quella che si preannunciava come un’occasione di divertimento finisce col trasformarsi in un incubo

Il ragioniere della mafia


2013 – Drammatico
Montaggio
1.9 1.9

Angelo Bianco è un ragioniere milanese con origini pugliesi con il vizio del gioco e del rischio. In una puntata sbagliata al casinò matura un debito che non può saldare che mette a rischio la sua vita, ma grazie alla sua abilità con i numeri il suo creditore gli fa una proposta che egli non può rifiutare: diventare "il Ragioniere della Mafia", anzi delle Mafie. Dovrà gestire su scala mondiale i profitti delle maggiori organizzazioni criminali italiane, destreggiandosi come un equilibrista tra la vita e la morte, tra le richieste dei Capi Famiglia. Stretto in questa sudditanza che gli toglie ...

Feisbum - Il film


2009 – Commedia, Episodi
Montaggio
2.6 2.6

Facebook, il social network che in breve tempo ha rivoluzionato le modalità di contatto tra le persone, è diventato ormai un vero e proprio fenomeno culturale. Il film, composto da 8 episodi girati da giovani registi, racconta con ironia le avventure di chi vi accede: gli amori nati, le truffe subite, il passatempo della chat.

La radice del male


2006 – Horror, Thriller
Montaggio
2.0 2.0

Andrea Spiegelman è una pittrice segnata da un terribile incidente, nel quale ha perso la memoria e metà del volto. Incapace di riprendere la propria vita sociale si rifugia con il marito in una villa isolata, ereditata da un eccentrico zio. Nel giardino della villa si trova una grande serra tropicale, in cui Andrea scopre che lo zio coltivava ogni genere di piante psicoattive, molte delle quali sconosciute alla scienza. Il diario in cui lo zio annotava le sue esperienze con le piante e le indicazioni per utilizzarle spinge Andrea a sperimentare a sua volta queste droghe; dapprima per combattere ...