Filmografia

Filmografia di Aldo Reggiani


Il petomane


1983 – Commedia
Recitazione
3.0 3.0

Joseph Pujol si esibisce in un locale parigino riscuotendo grande successo grazie alla sua versatilità nell'emissione di peti, accompagnato da un'orchestrina composta dai suoi cinque figli. Quando uno dei figli lascia il complesso, Pujol organizza un'audizione per sostituirlo. Conosce così Catherine e tra i due nasce l'amore, ma sarà una storia molto travagliata...

Il gatto


1978 – Commedia, Giallo
Recitazione (Salvatore)
3.6 3.6

Amedeo e sua sorella Ofelia sono proprietari di un fatiscente palazzo a fitto bloccato, il cui valore è soprattutto relativo al terreno sul quale sorge, e di un bel gatto soriano. I due ricevono un'offerta da una società immobiliare, che vuol comprare il loro stabile per un miliardo, a patto che vengano sfrattate le tante famiglie che lo abitano. Con qualsiasi pretesto legale possibile, Amedeo ed Ofelia riescono a cacciare buona parte degli inquilini, ma quando il loro gatto viene ucciso con delle polpette avvelenate, i due ne approfittano, e con la scusa di voler scovare l'autore del ...

L'Agnese va a morire


1976 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Soldato sbandato)
4.0 4.0

Una contadina analfabeta della Bassa padana partecipa alla lotta partigiana come staffetta, emancipandosi anche come donna dopo la morte del marito comunista per mano dei tedeschi.

Càlamo


1976 – Drammatico
Recitazione
0.0

Riccardo, appartenente ad una decaduta famiglia di notabili pugliesi, studia in Svizzera in un istituto religioso spinto verso una confusa vocazione mistica. La sorellastra Stefania, con la quale ha avuto rapporti incestuosi, gli annuncia il proprio matrimonio. Riccardo tenta allora di riconquistarla, ma invano. Lascia così la scuola e si unisce ad una comunità hippie che gli fa conoscere la droga.

La donna della domenica


1976 – Giallo, Poliziesco
Recitazione (Lello Riviera)
3.5 3.5

Il commissario Santamaria indaga sull'omicidio di un ambiguo architetto. L'assassino sembra appartenere all'alta borghesia della città e il movente affonda in un groviglio di interessi immobiliari.