Wonder Woman

2017, Azione

Wonder Woman: critiche al trailer, Diana Prince sarebbe "troppo depilata"

Gli spettatori più attenti al realismo contestano la presenza di rasoi e cerette nell'isola in cui Diana Prince è cresciuta.

Wonder Woman: Gal Gadot durante un combatitmento

In molti hanno apprezzato il nuovo trailer di Wonder Woman. L'avventura che vedrà protagonista la supereroina Diana Prince si profila uno dei film più attesi del DC Universe, ma la visione del promo ha trovato anche un nutrito gruppo di detrattori. La critica mossa al trailer riguarda il look di Diana Prince, troppo 'depilata' per i gusti degli spettatori più filologici.

In molti hanno reagito negativamente alle immagini che mostrano il corpo perfettamente liscio di Gal Gadot e le sue ascelle prive di peli sottolineando come una donna che vive su un'isola sperduta non dovrebbe avere a disposizione rasoi, creme e cerette per depilarsi. C'è chi invoca una svolta femminista da parte di DC/Warner, chiedendo allo studio di evitare che Wonder Woman si conformi al canone di bellezza imperante, e chi sottolinea addirittura come la scelta di mostrare il personaggio perfettamente depilato sarebbe legata alla paura che il corpo delle donne provoca nei maschi.

Leggi anche: Marvel vs. DC Comics: il volto pubblico del supereroe contro quello mascherato del giustiziere

Naturalmente le critiche in questione hanno suscitato anche l'ilarità degli internauti di parere contrario dando vita a una battaglia di tweet a tema tricologico.

Peli o no, Wonder Woman arriverà nei cinema italiani il 1 giugno.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Wonder Woman: critiche al trailer, Diana Prince...

Mostra i vecchi commenti

Wonder Woman: un nuovo potere per Diana Prince?
Wonder Woman: Guerra, pathos e avversari divini – forse – nel trailer ufficiale