Una notte da leoni, Ken Jeong sulla scena di Mr. Chow nudo e la "teoria" di sua moglie

Ken Jeong ha raccontato la genesi della scena di Mr. Chow nudo durante un'intervista, menzionando anche una strana teoria di sua moglie.

NOTIZIA di 27/05/2021

Ken Jeong, durante un'intervista del 2015, ha parlato estensivamente della scena di nudo di Mr. Chow presente in Una notte da leoni: l'attore ha rivelato che fu lui a decidere di girarla senza pantaloni e che il regista, Todd Phillips, accettò immediatamente credendo che sarebbe stata più divertente della sequenza descritta nella sceneggiatura della pellicola.

Durante l'intervista l'interprete di Mr. Chow ha dichiarato: "Un giorno, sul set, ho chiesto a Todd se potevo girare la scena nudo, lui mi ha guardato e mi ha detto: 'non devi neanche dirlo due volte, assolutamente si, girala nudo'. Dopo mi ha chiesto di firmare un foglio in cui promettevo di farlo, erano giorni che sperava che glielo proponessi visto che lui non se la sentiva di chiedermelo."

Una notte da leoni e Mr. Chow: quello che non sapete su Ken Jeong

"Prima di proporlo a Todd ne ho parlato con mia moglie e lei aveva una 'teoria' piuttosto peculiare, mi ricordo che mi disse: 'Se funziona questo film farà stare bene milioni di uomini questa estate perché ogni maschio tornerà a casa sentendosi più sicuro a proposito delle dimensioni del suo pene.'" Ha concluso Jeong.

La moglie di Ken Jeong, Tran Ho, è una vietnamita americana, lavora come medico di famiglia ed è recentemente guarita da un cancro al seno; la coppia ha due figlie gemelle di nome Zooey e Alexa, nate nel 2007. Nel marzo del 2020, la star di Una notte da leoni ha dato inizio ad un podcast, con il collega e amico Joel McHale, intitolato The Darkest Timeline con Ken Jeong e Joel McHale, al fine di distrarsi durante il periodo passato in isolamento a causa dalla pandemia di COVID-19.