Top Gun: Maverick, il finale svela il villain di Top Gun 3?

Top Gun: Maverick, arrivato nelle sale a maggio e subito diventato una hit, potrebbe aver introdotto segretamente anche il cattivo per l'immancabile Top Gun 3, che safrebbe già nell'aria.

NOTIZIA di 20/06/2022

Dopo più di 30 anni, Top Gun: Maverick, sequel del famosissimo successo con Tom Cruise, si è rivelato un incredibile successo di pubblico e critica. Cruise è tornato nel ruolo del pilota Pete "Maverick" Mitchell e già si parla di sequel, ma a quanto pare il regista Joseph Kosinski si sarebbe portato avanti rivelando l'identità del nuovo villain di Top Gun 3.

Top Gun Maverick 4
Top Gun: Maverick, Tom Cruise in un momento del film

Top Gun: Maverick è stato un successo di critica e commerciale travolgente tanto da spingere i fan a chiedersi se aa breve arriverà un terzo film. Sebbene non ci sia stata conferma di questo, sembra che il terzo film sia quasi d'obbligo. Soprattutto dopo lo spoiler emerso alla fine di questo sequel.

In Top Gun: Maverick è stato presentato il contrammiraglio Chester "Hammer" Cain, interpretato da Ed Harris. Il personaggio appare solo all'inizio del film e poi sparisce. Cain crede che alla fine la Marina eliminerà gli aerei pilotati, lasciando i Maverick del mondo sostanzialmente inutili.

Questo, secondo alcuni, potrebbe essere la premessa per un possibile sequel che seguirebbe l'addestramento di una nuova generazione di piloti secondo lo stampo di Maverick. Ovviamente, queste al momento sono solo congetture, anche perché la Paramount non ha confermato nessun possibile sequel di Top Gun: Maverick.

Top Gun: Maverick: 5 motivi per cui il sequel di Tom Cruise ha migliorato il film originale

Vi ricordiamo che Top Gun: Maverick, sequel dello storico Top Gun del 1986, è diretto da Joseph Kosinski. L'inossidabile Tom Cruise torna nel ruolo di Pete "Maverick" Mitchell, coraggioso e scapestrato pilota di caccia, amante del pericolo e delle motociclette. Dopo 30 anni, è rimasto esattamente dove vuole essere, sul sedile del pilota piuttosto che dietro una scrivania. Maverick collauda nuovi prototipi di velivoli, spingendoli e spingendosi oltre i limiti. Stavolta però, viene chiamato per addestrare un team di allievi Top Gun, su consiglio dell'Ammiraglio Kazansky, nome in codice Iceman. Tra i piloti che Maverick dovrà addestrare per una missione segreta c'è anche Nick "Rooster" Bradshaw, il figlio di Goose, il defunto compagno di volo di Mav. Affrontando i fantasmi del passato, Maverick dovrà affrontare le sue paure più profonde per portare a termine una missione difficilissima, che richiederà grande sacrificio da parte di tutti coloro che sceglieranno di parteciparvi.