Thor: Love and Thunder "sarà come un Avengers 5" per l'alto numero di star Marvel

Cresce la curiosità riguardante il cast di Thor: Love and Thunder, film preannunciato come 'un Avengers 5' e che promette di riunire un gran numero di attori del Marvel Cinematic Universe.

NOTIZIA di 21/11/2020

Manca più di un anno all'uscita di Thor: Love and Thunder ma sin da ora si parla di un cast talmente ricco di star Marvel da poter considerare il film di Taika Waititi come un Avengers 5.

Le riprese di Thor: Love and Thunder avranno inizio nel mese di gennaio e sarà interessante, nel corso delle settimane, scoprire quali attori si aggiungeranno al cast del film dopo i già annunciati Chris Pratt e Christian Bale. L'opera diretta da Taika Waititi riporterà Chris Hemsworth, Tessa Thompson e Natalie Portman nei rispettivi panni di Thor, Valchiria e Jane Foster ma un recente rapporto indica un cast talmente ricco di personaggi Marvel da suggerire che il film potrebbe seguire le orme di Captain America: Civil War, un film che ha coinvolto più star del MCU senza essere un vero e proprio sequel di Avengers.

L'indiscrezione è emersa da un rapporto di The Hollywood Reporter dedicato a Black Panther 2, all'interno del quale sono stati svelati alcuni dettagli riguardanti il nuovo film sul Dio del tuono. "A gennaio, le riprese di Thor: Love and Thunder inizieranno in Australia con un vasto cast che riunirà talmente tanti attori che potrebbe dare la sensazione di essere una sorta di Avengers 5". Per quanto riguarda Chris Pratt, la sua presenza nei panni di Star-Lord suggerisce anche la presenza di altri membri dei Guardiani della Galassia. Se pensiamo che in Avengers: Endgame si vede Thor che scompare insieme al resto dei Guardiani, il loro coinvolgimento avrebbe decisamente senso.

Ricordiamo che Thor: Love and Thunder doveva essere il lungometraggio conclusivo della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe ma, a causa dei ritardi di produzione dovuti all'emergenza sanitaria globale, le date di uscita sono state rimaneggiate e lo slot finale è stato assegnato a Doctor Strange in the Multiverse of Madness. I due film usciranno rispettivamente nel febbraio e nel marzo del 2022, segnando così la prima volta che due lungometraggi del MCU escono con poco più di un mese di distanza fra loro.