Thor: Love and Thunder, come fa Jane Foster a ottenere Mjölnir? Lo spiega una teoria

Una teoria su Thor: Love and Thunder spiegherebbe come la Jane Foster di Natalie Portman entrerà in possesso di Mjölnir nel prossimo film Marvel.

NOTIZIA di 09/05/2021

Sappiamo già che Natalie Portman diventerà la Potente Thor in Thor: Love and Thunder, il quarto capitolo della saga del Dio del Tuono nel Marvel Cinematic Universe. Ma come farà il personaggio a entrare in possesso di Mjölnir? Ce lo spiega una teoria.

Natalie Portman Comicon
Natalie Portman al San Diego Comicon

Se avete una domanda sul MCU, finché una risposta ufficiale non arriverà dai diretti interessati, il meglio (o il peggio?) che potete trovare sono le teorie del web riguardo a quel determinato argomento. E quando si parla di teorie del web, si deve per forza chiamare in casa il regno sconfinato che è reddit.
Proprio su reddit, infatti, cortesia dell'utente u/TheMediocreCritic, troviamo un'interessante ipotesi su come Jane Foster possa entrare in possesso del celebre martello utilizzato da Thor.

Ovviamente, prima un po' di contesto: se ben ricordate, Mjölnir aveva fatto una brutta fine per mano di Hela (Cate Blanchett) in Thor: Ragnarok, ma nulla che un viaggetto nel tempo in Avengers: Endgame non potesse rivolvere. Così nell'ultimo film degli Avengers il nostro Thor (Chris Hemsworth) si è ritrovato con ben due armi forgiate dai nani: Mjölnir e l'ascia chiamata Stormbreaker. Durante lo scontro con Thanos, tuttavia, il primo oggetto è poi entrato in possesso dell'altro eroe degno lì presente, Captain America (Chris Evans).
E una volta terminata la battaglia, Cap ha deciso di riportare alla sua rispettiva timeline sia le gemme che il martello, ma... Se non fosse andata andata proprio così?
Forse Steve lo ha tenuto e lo ha portato sulla luna, dando adito alle teorie di cui parlava Joaquin Torres in The Falcon and the Winter Soldier.

"Mjölnir è sulla luna. Cap lo ha tenuto dopo aver riportato indietro le gemme, e lo ha poi lasciato sulla luna così che potesse essere pronto per il prossimo degno eroe" ha affermato l'utente nel post "Avendo viaggiato nel tempo, sa che qualcuno potrebbe averne prima o poi bisogno per una futura minaccia".

L'utente poi fa appello alle regole sui viaggi del tempo di Avengers: Endgame, spiegando come una tale decisione non avrebbe avuto conseguenze sulla corrente timeline, quanto su una creatasi in seguito. "Privando il Thor del passato di Mjölnir non cambierà il futuro della timeline principale [...] ma ne creerà semplicemente una nuova".

E visto che un nuovo martello non può essere forgiato, e Steve con tutta probabilità non lo avrebbe tenuto, questa potrebbe essere una buona spiegazione, specialmente visto che nei fumetti di Jason Aaron Mjölnir si trova effettivamente sulla luna... "Waititi ha già indicato che incorporerà elementi della run di Jason Aaron, quindi una simile inclusione ci starebbe bene e sarebbe spettacolare a livello cinematografico". E voi, che ne pensate? Siete d'accordo con questa teoria?