The Young Pope: Paolo Sorrentino taglia la scena dello scudetto del Napoli per scaramanzia

Paolo Sorrentino taglia una scena di The Young Pope in cui Silvio Orlando esulta per lo scudetto del Napoli per scaramanzia.

NOTIZIA di 24/06/2019

Paolo Sorrentino ha eliminato una scena di The Young Pope per scaramanzia, scena che aveva a che fare con l'esultanza per lo scudetto del Napoli.

E' lo stesso regista a informare i fan dal suo profilo Instagram, dove ha postato una foto dal set di The New Pope, seconda stagione di The Young Pope, che ritrae Silvio Orlando nei panni del segretario di Stato Vaticano, il Cardinale Voiello, mentre esulta.

La scena in questione verrà tagliata in fase di montaggio. La ragione? Il personaggio di Orlando festeggia lo scudetto del Napoli e visto che paolo sorrentino è un tifoso sfegatato della squadra biancoceleste ha deciso di soprassedere per scaramanzia. L'idea è quella di non "tirarsela" per non attirarsi le ire dei concittadini.

The Young Pope un'eccezione? Che futuro per la serialità italiana?

Qui trovate la recensione della prima stagione di The Young Pope. Nel cast della seconda stagione ci saranno Jude Law, John Malkovich, Silvio Orlando, Javier Cámara, Cécile de France, Ludivine Sagnier, Henry Goodman, Ulrich Thomsen, Mark Ivanir, Massimo Ghini e Maurizio Lombardi. Con loro le new entry Marilyn Manson e Sharon Stone. La seconda serie di Sorrentino ambientata in Vaticano è scritta dal filmmaker italiano in collaborazione con Umberto Contarello e Stefano Bises.

Jude Law sexy in costume per The New Pope: ci vuole un fisico papale