The Suicide Squad: l'arrivo di Bane anticipato dalle foto dal set?

L'arrivo di Bane anticipato dalle foto dal set di Panama, in cui Suicide Squad è in lavorazione, con Margot Robbie e Joel Kinnaman impegnati nelle riprese.

NOTIZIA di 14/02/2020

The Suicide Squad è in fase di lavorazione, foto e video rubati dal set potrebbero aver anticipato l'arrivo del villain Bane nel cinecomic diretto da James Gunn.

The Suicide Squad è in lavorazione a Panama. Le nuove foto e i video rubati dal set mostrano Joel Kinnaman e Margot Robbie in azione nei panni, rispettivamente, di Rick Flag e Harley Quinn. Ma i fan hanno notato alcuni dettagli che potrebbero anticipare l'arrivo del villain Bane nel film.

I video svelano una scena d'azione che vede coinvolta Harley Quinn e una sequenza ambientata vicino a una Cattedrale, che coinvolge una milizia, una sorta di esercito o forse un culto. I locali hanno anticipato che le sequenze girate a Panama sarebbero, in realtà, ambientate in una cittadina fictional dei fumetti DC che potrebbe essere collegata a Bane o al Kobra Cult. La bandiera che compare nelle sequenze farebbe infatti riferimento alla cittadina caraibica di Santa Prisca, dove si trova la prigione di Peña Duro in cui è rinchiuso Bane, o Corto Maltese, a cui è collegato il Kobra Cult, che nei fumetti DC sono nemici della Suicide Squad.

Corto Maltes è stata menzionata anche in Batman di Tim Burton, Smallville e Arrow.

L'uscita di The Suicide Squad è fissata per il 6 agosto 2021.