The Holdovers: Da'Vine Joy Randolph reciterà nel film di Alexander Payne

L'attrice Da'Vine Joy Randolph sarà la protagonista del nuovo film diretto da Alexander Payne, progetto intitolato The Holdovers.

NOTIZIA di 26/01/2022

Da'Vine Joy Randolph sarà la protagonista di The Holdovers, il nuovo film diretto da Alexander Payne.
Il progetto sarà prodotto da Miramax e le riprese iniziano nella giornata di oggi nel New England.

La sceneggiatura di The Holdovers è stata firmata da David Hemingson, impegnato anche come produttore. Alexander Payne è stato coinvolto in estate e il protagonista sarà l'attora Paul Giamatti nel ruolo dell'insegnante della Deerfield Academy Paul Hunham, che non piace a nessuno: non ai suoi studenti, non ai suoi colleghi e nemmeno al suo preside. Le persone trovano infatti la sua rigidità e pomposità esasperante. Senza famiglia e un luogo dove andare durante le vacanze di Natale del 1970, Paul rimane a scuola per controllare gli studenti che non possono tornare a casa. Dopo alcuni giorni, rimane un solo studente: un complicato quindicenne chiamato Angus, un bravo studente il cui comportamento negativo gli fa rischiare spesso di essere espluso. A Deerfield è rimasta anche la capo-cuoca Mary, parte affidata a Da'Vine Joy Randolph, che si occupa dei figli dei privilegiati e il cui figlio è stato recentemente ucciso in Vietnam. I tre si ritrovano a formare un'improbabile famiglia nel periodo natalizio, condividendo delle comiche disavventure durante due settimane davvero nevose in New England. I protagonisti impareranno come aiutarsi a vicenda e capire che non si è legati al proprio passato e si può scegliere il proprio futuro.

Randolph ha recitatpo in Dolemite is My Name accanto a Eddie Murphy e, prossimamente, sarà protagonista sul grande schermo con il film The Lost City con star Sandra Bullock e Channing Tatum.