The Conjuring: Per ordine del diavolo, Vera Farmiga: "C'è un fantasma nel mio bagno"

Vera Farmiga, protagonista del nuovo film The Conjuring - Per ordine del diavolo, ha svelato un'inquietante retroscena sulle spettrali presenze che infesterebbero il suo bagno.

NOTIZIA di 06/06/2021

Vera Farmiga è ormai un volto noto del genere horror e paranormale. Ma è soltanto dopo aver girato The Conjuring - Per ordine del diavolo che l'attrice rivela di aver avuto "incontri del terzo tipo" a casa: precisamente nel suo bagno.

The Conjuring Per Ordine Del Diavolo 2
The Conjuring - Per ordine del Diavolo: Vera Farmiga e Patrick Wilson in una scena

Potrebbe essere lo spirito malefico di Annabelle 3, oppure il demone con le sembianze di una suora di The Nun - La vocazione del male? Vera Farmiga ha una lunga lista di spettri, fantasmi e spiriti con cui ha avuto a che fare nel corso della sua carriera, che potrebbero tormentarla. Secondo quanto ha rivelato in una recente intervista per Mtv UK, l'attrice ha confessato di aver incontrato soltanto di recente però un'entità che a quanto pare infesta il suo bagno:

"Ci sono molte cose strane che mi capitano di cui non parlo volentieri", ha iniziato Vera. "sono convinta al 100% che lungo il mio cammino io abbia incontrato diversi demoni. Ecco perché dovrei portarmi sempre dietro alcune boccette di acqua santa. Per esempio, ultimamente quando vado in bagno e prendo alcuni fogli di carta igienica, ogni volta che faccio scorrere il rotolo, sul pavimento cadono cinque pezzi di carta strappati. Sono seria, ogni volta! Non so se sia uno scherzo oppure qualcuno ha accoltellato la mia carta igienica, ma è spaventoso. Prendo il computer e ve lo mostro!"

L'attrice non ha ancora avuto modo di mostrarci questo fenomeno paranormale e non ci sono al momento video o foto a testimonianza di quanto ha rivelato. Nel corso dell'intervista, in cui c'erano anche altri due protagonisti del film, Ruairi O'Connor e Patrick Wilson, Patrick si è dimostrato piuttosto scettico all'affermazione di Vera. Ma alla fine anche lui ha dovuto ammettere che: "ci sono alcune persone che sono convinte che niente di così strano possa mai capitargli. Finché non gli capita".