The Batman: Zoe Kravitz e il provino con Robert Pattinson: "Metà Batman e metà in tuta"

Nel corso di un'intervista con Jimmy Fallon, Zoe Kravitz ha raccontato come si è svolto il provino per entrare nel cast di The Batman insieme a Robert Pattinson.

NOTIZIA di 06/03/2022

Nel corso della sua partecipazione a The Tonight Show con Jimmy Fallon, Zoe Kravitz ha parlato di The Batman e del provino "sorprendente" sostenuto insieme a Robert Pattinson per entrare a far parte del cast del nuovo film di Matt Reeves.

Zoë Kravitz ha raccontato che, prima di collaborare in The Batman, conosceva già Robert Pattinson ma che, tuttavia, non lo incontrava da parecchio tempo. L'attrice ha rivelato: "Conoscevo già Rob ma non lo vedevo da tanto. Quindi sono andata al provino con l'idea di recitare con qualcuno vestito da Batman, qualcuno che conosci ma che non vedi da un po'". A quanto pare, quindi, Pattinson indossava già il costume da Batman per l'audizione di Zoe Kravitz, che ha continuato a raccontare: "Sì, lui indossava il costume di Clooney, credo. Sai com'è. Ci siamo ritrovati e ci siamo chiesti: 'Ehi, come va?!'. In effetti, però, Rob portava soltanto la parte superiore del costume. Per il resto, indossava una semplice tuta! Ho testimoniato l'esistenza della versione casual di Batman".

Per quanto riguarda il suo ruolo di Catwoman, invece, Zoe Kravitz è stata scelta come interprete nel 2019. La pandemia di Covid, però, ha provocato una serie di ritardi nelle riprese e di continui spostamenti della distribuzione internazionale di The Batman. A proposito del suo ruolo, l'interprete ha raccontato: "Il mio agente mi ha contattato per dirmi che mi avevano inserito nella lista delle attrici tenute d'occhio per il ruolo. Così sono volata a Los Angeles per incontrare Matt Reeves, che è un uomo meraviglioso e un grande regista Volevo assolutamente lavorare con lui!".

"Per prepararmi al ruolo, ho visto tanti video di gatti che combattono. Molte volte le persone hanno paura dei gatti perché non riescono a decodificare la loro espressione. I gatti sono stati la cosa più difficile da gestire sul set. Credo sia impossibile convincerli a restare fermi" ha proseguito Zoe Kravitz.

A proposito di The Batman, l'attrice di High Fidelity ha sottolineato l'importanza dell'esperienza cinematografica: "Wow, il film è straordinario ed è fondamentale guardarlo in sala con tantissime altre persone".

Oltre ad aver recitato nel nuovo film di Matt Reeves (ne abbiamo parlato nella nostra recensione di The Batman), Zoe Kravitz è nota per aver preso parte anche a Kimi, Animali fantastici - I crimini di Grindelwald, Mad Max: Fury Road, After Earth, Californication e Big Little Lies.