Ted Lasso: Apple TV+ annuncia l'inizio delle riprese della terza stagione a Londra (FOTO)

Nuova stagione, nuove divise: ecco la foto diffusa da Apple TV+ che annuncia l'avvio della lavorazione della terza stagione di Ted Lasso.

NOTIZIA di 08/03/2022

Apple TV+ ha annunciato l'inizio della produzione a Londra di quella che sarà la terza, e forse anche l'ultima, stagione di Ted Lasso, serie a sfondo sportivo ormai di culto interpretata da Jason Sudeikis. L'annuncio in un post su Twitter in cui è stata condivisa una foto in cui si anticipa che la squadra di calcio immaginaria dei Richmond Greyhounds sfoggerà nuove divise, con Nike che offre un piccolo assaggio di ciò che l'amata squadra indosserà nella nuova stagione.

"Nuova stagione. Nuove divise. Ted Lasso 3 ha iniziato la produzione", ha twittato l'account ufficiale di Apple TV+.

Sulla base dell'immagine pubblicata, è difficile determinare quanto saranno diverse le divise nella terza stagione, poiché sembrano avere la stessa combinazione di colori delle stagioni precedenti. La squadra che sfoggia nuove divise sul campo non dovrebbe essere del tutto una sorpresa poiché il co-creatore della serie Brendan Hunt ha precedentemente anticipato che la narrazione subirà un salto temporale in avanti.

"Beh, non ci piace fare la stessa cosa due volte", ha condiviso Hunt con TVLine all'inizio di quest'anno. "Nella stagione 1 siamo entrati a far parte della stagione della Premier League a gennaio. Nella stagione 2, ci siamo uniti alla stagione a fine settembre. Non ci siamo mai andati dall'inizio di una stagione, quindi forse è qualcosa a cui vogliamo arrivare. entrando al momento giusto nel calendario della Premier League inglese, giocheremo contro il West Ham due volte, in casa e fuori, perché è così che funziona".

Jason Sudeikis in Ted Lasso 2: "Le persone gentili esistono, anche se a volte lo dimentichiamo"

Nonostante il progetto iniziale di far durare l'arco narrativo di Ted Lasso tre stagioni, il produttore Bill Lawrence ha anticipato l'anno scorso a Deadline che la serie potrebbe deviare dal percorso previsto:

"Quando abbiamo presentato per la prima volta questa storia, abbiamo detto che questa serie sarebbe durata solo tre stagioni. La storia che lo staff di sceneggiatori ha raccontato possiede un inizio, una parte centrale e una fine per le prime tre stagioni. Ma potrebbe anche deviare da quel progetto".