Suicide Squad: Jared Leto e Jay Hernandez si prepararono allo stesso modo per il film

Per i rispettivi personaggi nel film Suicide Squad, gli attori Jared Leto e Jay Hernandez ebbero un approccio in comune.

NOTIZIA di 10/11/2021

Per i rispettivi personaggi nel film Suicide Squad, uscito nel 2016, gli attori Jared Leto e Jay Hernandez ebbero un approccio in comune. Per l'esattezza, entrambi scelsero di radersi completamente le sopracciglia, dando a Joker e Diablo un'aura spaventosa aggiuntiva.

Suicide Squad: El Diablo nel primo trailer del film
Suicide Squad: El Diablo nel primo trailer del film

Nel caso di Joker, Jared Leto scelse questa caratteristica fisica per renderlo ancora più strambo e inquietante, come fatto da altri attori in passato (vedi Brad Dourif per il ruolo di Vermilinguo ne Il signore degli anelli - Le due torri). Per Diablo, invece, Jay Hernandez prese la decisione perché, stando al copione, il personaggio è completamente glabro a causa dei suoi superpoteri legati al fuoco. Così facendo, Hernandez accorciò di mezz'ora le sessioni quotidiane in sala trucco.

Da Daredevil a Suicide Squad: i 10 peggiori cinecomic di sempre

Suicide Squad: Jared Leto è il Joker nel primo trailer del film
Suicide Squad: Jared Leto è il Joker nel primo trailer del film

I due attori sono accomunati anche da una certa delusione provata quando hanno visto la versione cinematografica di Suicide Squad, che differisce in più punti da quella girata da David Ayer: Leto ha più volte ribadito di aver girato molto più materiale di quanto visto sullo schermo (Ayer, dal canto suo, si difende da critiche nei confronti di quella versione del Joker dicendo che non lo abbiamo veramente visto così come era stato immaginato), mentre Hernandez non apprezza particolarmente il fatto che nel montaggio cinematografico Diablo sia morto, confermando un trend in base al quale in produzioni di questo tipo sono spesso i personaggi appartenenti a minoranze a uscire di scena in modo permanente.

Suicide Squad, come il film ha travisato il rapporto tra Harley e Joker

Non a caso, Hernandez è tra i sostenitori della campagna per far uscire ufficialmente la versione di Ayer, su HBO Max o per altre vie. La Warner Bros., d'altro canto, ha affermato che non ci sono piani in tal senso, ed è più probabile che si continui sulla linea proposta quest'anno da James Gunn con The Suicide Squad - Missione Suicida. Un primo spin-off, dedicato a Peacemaker, debutterà su HBO Max a gennaio. Ancora non ci sono dettagli su come e quando lo vedremo in Italia.