Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, un jedi che nessuno ricorda sarà la chiave per uccidere Palpatine?

In Star Wars: L'Ascesa di Skywalker potrebbe fare la sua comparsa un Jedi dell'universo esteso che potrebbe rappresentare la chiave per uccidere Palpatine.

NOTIZIA di 07/11/2019

Un Jedi di cui nessuno ricorda l'esistenza potrebbe essere la chiave per uccidere Palpatine in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. Almeno a giudicare da alcune teorie sul capitolo finale della trilogia di Star Wars che circondano sul web.

Schermata 2019 04 12 Alle 192556
Star Wars: The Rise of Skywalker - Un'immagine d'azione dal primo teaser

Il piano dell'Imperatore Palpatine e del suo infausto Order 66 era quello di spazzar via tutti i Jedi dalla galassia. Per fortuna il piano è fallito: Yoda è sopravvissuto, Obi-Wan Kenobi è sopravvissuto, Luke e Leia sono sopravvissuto. Anche il protagonista del video game Jedi: Fallen Order è sopravvissuto. E poi c'è un Jedi dello Star Wars di cui nessuno si ricorda che è sopravvissuto e secondo una teoria potrebbe giocare un ruolo chiave nella lotta a Palpatine in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker.

Di chi stiamo parlando? Ma di Empatojayos Brand, personaggio dell'universo esteso che non è mai apparso nei film di Star Wars, ma ha avuto un ruolo chiave nella sconfitta dell'Imperatore Palpatine negli anni successivi a Il ritorno dello Jedi.

Empatojayos è un Padawan del Maestro Yaddle perseguitato da Darth Vader. La sua nave spaziale viene danneggiata e lui sopravvive dopo essere stato soccorso da una società tecnologicamente primitiva che lo aiuta a sopravvivere all'incidente con un corpo bionico. Dopo Il ritorno dello Jedi, Empatojayos unisce le forze a Luke Skywalker per sconfiggere Palpatine, che ha trovato il modo di salvarsi dall'incidente della Death Star traslando la sua coscienza in cloni. Alla fine, grazie all'aiuto di Han Solo, Empatojayos cattura l'anima di Palpatine e la porta nel Netherworld della Forza, luogo da cui Palpatine non può fuggire.

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, il fratello di Carrie Fisher svela: "Doveva essere lei l'ultimo Jedi"

La capacità di Palpatine di sfuggire alla morte nell'universo esteso è un tema che potrebbe essere stato ripreso da J.J. Abrams per spiegare il ritorno del malefico Imperatore in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker. Il ritorno di Palpatine potrebbe dunque preludere a una possibile comparsa nel franchise di Empatojayos, come ipotizza una teoria su Reddit.

Ma ci sarebbe di più: e se gli eventi descritti si fossero già verificati nel canone di Star Wars? E se Palpatine fosse già sfuggito alla morte e avesse nascosto la sua anima nella versione dell'inferno di Star Wars? Potrebbe essere questo lo spoiler contenuto nel primo episodio di The Mandalorian, serie tv Disney+ ispirata all'universo di Star Wars. Questo lo scopriremo al lancio di Diney+ il 12 novembre.

L'uscita italiana di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è fissata per il 18 dicembre.