Star Wars: Gli ultimi Jedi

2017, Azione

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill si commuove sul set rivedendo Yoda (VIDEO)

L'incontro col maestro Jedi, anche in forma di pupazzo, è stato molto commovente per Luke Skywalker.

Pur essendo saldamente parte del nostro immaginario collettivo, il personaggio di Yoda è tecnicamente defunto durante Il ritorno dello Jedi. Come Obi-Wan Kenobi, però, lo abbiamo visto ricomparire spesso e volentieri come Fantasma della forza. Lo abbiamo visto in questa veste in Star Wars: Gli ultimi Jedi, intento a fornire nuovi consigli a Luke Skywalker. Piuttosto che crearlo interamente in CGI, Yoda è stato rappresentato in forma di pupazzo e come testimonia il video seguente, l'incontro col maestro Jedi per Mark Hamill è stato molto commovente.

Non solo le fattezze di Yoda e la brillante interpretazione vocale di Frank Oz rievocano il passato della saga. Nella scena dell'incontro, Yoda impartisce a Luke una lezione molto importante: il fallimento. Yoda spiega un'ultima volta al suo adepto che il fallimento è parte naturale della vita, una lezione che il giovane Luke non aveva compreso in pieno, ma che ora torna prepotentemente.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill si...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill: "Rimpiango di aver condiviso le mie perplessità"
Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill: "Non apprezzavo la versione di Luke, ma ho cambiato idea"