Squid Game: una nuova challenge su TikTok manda un adolescente in ospedale con ustioni di terzo grado

Una nuova challenge di Squid Game presente su TikTok ha mandato un adolescente in ospedale con ustioni di terzo grado e danni ai nervi.

NOTIZIA di 01/11/2021

A causa di una nuova challenge inspirata a Squid Game, che sta letteralmente prendendo il sopravvento su TikTok, un adolescente australiano ha subito ustioni di terzo grado e danni ai nervi. Nel gioco della serie Netflix perdere la sfida significa morire all'istante ma sembra che anche nella vita reale gli utenti di TikTok che si cimentano nelle sfide debbano spesso affrontare gravi conseguenze.

Mentre era in isolamento a Sydney, in Australia, il quattordicenne Aiden Higgins ha deciso di realizzare le celebri caramelle Dalgona seguendo una ricetta di TikTok che indica che è sufficiente riscaldare in una tazza la miscela di acqua, bicarbonato di sodio e zucchero. Quando Higgins ha messo la miscela in questione nel microonde, all'interno di una tazza di plastica, il materiale non adatto al forno ha iniziato a sciogliersi con gli altri altri ingredienti.

Secondo il DailyMail, Higgins ha subito ustioni di primo grado alla mano e ustioni di terzo grado alla gamba. Le bruciature sulla gamba hanno causato danni così gravi ai nervi che i medici hanno pensato di fargli un innesto di pelle: secondo i dottori i suoi nervi impiegheranno più di un anno per tornare alla normalità.

"Ha bollito la miscela troppo a lungo e quando ha tirato fuori la tazza gli è esplosa in mano", ha detto sua madre Helen al Daily Telegraph. "Gli ha bruciato la mano, e poiché era zucchero e plastica fusi insieme, gli è sceso lungo la gamba fino allo stinco continuando a bruciare la sua carne".

Squid Game, la challenge dei dalgona impazza su TikTok

Sebbene sia doveroso specificare che questo accade soltanto se le ricette presenti online non vengono seguite correttamente, a quanto pare nelle ultime ore altri due bambini sono stati ricoverati negli ospedali di Sydney per le ferite riportate tentando di portare a termine la challenge in questione.