Spider-Man: Homecoming

2017, Azione

Spider-Man: Homecoming, sul set Michael Keaton continuava a dire "Sono Batman"

L'attore continuerebbe a citare le iconiche battute dell'Uomo Pipistrello. Vezzo o nostalgia?

Primo piano di Michael Keaton nel film Batman di Tim Burton

Alla fine Birdman aveva colto nel segno. nonostante una carriera lunga e ricca, nel cuore di Michael Keaton continua a esserci l'Uomo Pipistrello. La conferma arriva dal set di Spider-Man: Homecoming, pellicola in cui Keaton interpreta il villain Vulture.

Leggi anche: Come il Batman di Christopher Nolan ha cambiato per sempre i cinecomic

Ebbene, sembra che sul set Keaton avesse un suo mantra e ripetesse costantemente "Sono Batman". La conferma arriva dal protagonista del film, Tom Holland, che interpreta Peter Parker. Holland ha raccontato che lavorare a fianco di Michael Keaton è fantastico, ma in una scena in cui Vulture vola e si scontra con l'Uomo Ragno la situazione ha preso una piega molto strana.

Leggi anche: Michael Keaton: 5 cose che (forse) non sapete sulla star di The Founder

Apparentemente Michael Keaton avrebbe continuato a citare le battute interpretate nelle due pellicole di Tim Burton su Batman. Holland ha raccontato: "Nel film c'è una scena di lotta in cui io lo colpisco. Lui si volta e dice a bassissima voce 'Sono Batman.' Ha continuato a citare le battute di Batman per tutto il film."

Tom Holland non si sofferma a rivelare quali altre battute Keaton citasse sul set e forse questo resterà un segreto della lavorazione.

Spider-Man: Homecoming arriverà al cinema il 6 luglio 2017.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Spider-Man: Homecoming, sul set Michael Keaton...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Spider-Man: Homecomig, Michael Keaton sui Marvel Studios: "Una macchina incredibile"
Spider-Man: Homecoming; Tobey Maguire replica alla reazione di Andrew Garfield al trailer