Spider-Man: Homecoming

2017, Azione

Spider-Man: Homecoming, sorpresa! Ecco a chi appartiene la voce del costume di Peter Parker

Un gioco metacinematografico che potranno apprezzare coloro che vedranno il film in versione originale.

Spider-Man: Homecoming, una nuova foto del film

Tony Stark adora inserire volonterose intelligenze artificiali in tutte le tute da lui create. Ovviamente la star assoluta, nel settore, è Jarvis, fedele collaboratore virtuale che accompagna Iron Man nelle sue avventure. Dopo che Jarvis si è evoluto in Visione (Paul Bettany), la nuova intelligenza artificiale di Tony Stark si chiama Friday e a darle voce è stavolta una donna, l'attrice Kerry Condon.

Tra poche ore in Spider-Man: Homecoming il pubblico farà la conoscenza di una nuova intelligenza artificiale, anch'essa femminile, inserita da Tony Stark nel nuovo costume affidato a Peter Parker. Nel film Spider-Man chiama la sua AI Karen e i Marvel Studios hanno deciso di inserire una piccola gag legata alla realtà.

Leggi la recensione: Spider-Man: Homecoming: la sostenibile leggerezza di essere Peter Parker

Nella versione originale a dar voce a Karen è l'attrice premio Oscar Jennifer Connelly. Nella vita Jennifer è sposata con Paul Bettany, voce di Jarvis prima di diventare Visione.

"Sì, è la moglie di Jarvis. Non è divertente?" ha ammesso il regista di Spider-Man: Homecoming Jon Watts.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Spider-Man: Homecoming, sorpresa! Ecco a chi...

Mostra i vecchi commenti

Spider-Man: Homecoming - Ecco perché Peter Parker non sviluppa i sensi del ragno
Spider-Man: Homecoming, il sequel si aprirà pochi minuti dopo Avengers 4