Ryan Reynolds: "6 Underground è lo Snyder Cut!"

Ryan Reynolds, mattatore assoluto del thriller di Michael Bay 6 Underground, prende in giro il pubblico svelando che il film prodotto da Netflix sarebbe, in realtà, il famigerato Snyder Cut.

NOTIZIA di 09/12/2019

Ryan Reynolds ha rivelato scherzosamente che 6 Underground, nuovo action che lo vede protagonista, sarebbe in realtà lo Snyder Cut. L'uscita comica è stata diffusa nel corso del panel sull'action diretto da Michael Bay per Netflix tenutosi al CCXP.

Nel corso dell'evento che si tiene in Brasile Ryan Reynolds ha rischiato di essere travolto da una barriera che ha ceduto, ma l'incidente non ha impedito al divo di sfoderare la sua verve comica.

6 Underground è un action thriller prodotto da Netflix che vede nel cast le star Ryan Reynolds, Ben Hardy, Mélanie Laurent, Corey Hawkins, Dave Franco, Adria Arjona e Sebastian Roché.
Il plot di 6 Underground ruota attorno a sei miliardari che fingono la loro morte per formare una squadra d'elite di vigilantes e dare la caccia ai criminali.
e il team produttivo s è recato in Brasile per pubblicizzare l'uscita imminente.

Parlando della trama del film, a un certo punto Ryan Reynolds ha dichiarato: "Quello che sto cercando di dire è che il film è lo Snyder Cut", scatenando l'ilarità tra i presenti, co-star comprese. Per chi non lo sapesse, lo Snyder Cut è la versione di Justice League realizzata da Zack Snyder prima di abbandonare il progetto per essere sostituito da Joss Whedon. Nonostante il silenzio di Warner, il pre-montato esisterebbe e i fan, vogliosi di vederlo, hanno lanciato una campagna sui social con l'hashtag #ReleaseTheSnyderCut.

6 Underground, costato tra i 150 e i 170 milioni, arriverà su Netflix il 13 dicembre.