Facebook

Red Sonja: il produttore ha parlato della controversia con Bryan Singer

Alcune recenti dichiarazioni del produttore di Red Sonja hanno fatto luce sulla controversia con il regista Bryan Singer.

Red Sonja: il produttore ha parlato della controversia con Bryan Singer

Torniamo a parlare di Red Sonja e del suo film, finalmente con qualche conferma in più su quanto accaduto con il regista Bryan Singer e il suo coinvolgimento nel progetto.

Sono mesi, ormai, che si parla di questo progetto, con Comicbook che ha recentemente confermato il riavvio della storia da parte di Millennium Media, e l'inizio della produzione già nei mesi passati.

Moltissime sono state le vicende interne alla realizzazione del live-action di Red Sonja, e fra le più controverse abbiamo la sostituzione Bryan Singer al timone della pellicola per via di alcune dichiarazioni e accuse di molestie sessuali. Singer è rimasto nel ruolo dal 2018 al 2019 con Ave Lerner, produttore di Millennium, che ha cercato inizialmente di difenderlo, per poi doverlo necessariamente sostituire prima con Joey Soloway, e poi con MJ Bassett.

Ac2F629D04E01D3339020B07874971D8F0707324545C485A3485F1A342D788F5 1
Red Sonja: Matilda Lutz nella prima foto del film

Parlando di tutti questi cambiamenti interni a Red Sonja, il presidente di Millennium Jeffrey Greenstein ha dichiarato che: "Beh, cerchi di prendere quella che credi sia la decisione migliore possibile sul momento. Col passare del tempo continui a prendere quella che pensi possa essere la miglior decisione possibile per il film, per lo studio e per tutte le persone coinvolte. Così siamo arrivati ​​a Joey Soloway, che è un buon amico e stava per dirigere il film, essendo una forza creativa, lavorando anche come produttore esecutivo del progetto. Dopo di lui MJ ha preso le redini, contribuendo a portare a compimento la storia.[...] Detto questo, stiamo cercando di concentrarci sul raccontare storie, e tutto quello che distoglie la nostra attenzione dall'obiettivo non va bene per lo studio, per il progetto e per il pubblico".

Bohemian Rhapsody, Rami Malek non era al corrente delle accuse contro Bryan Singer

Red Sonja s'ispira dall'omonimo fumetto di Dynamite Entertainment con protagonista l'eroina creata da Robert E. Howard e adattata da Roy Thomas. Al centro del film troveremo Matilda Lutz (Red Sonja), Wallis Day (Annisia), Robert Sheehan(Draygan), Michael Bisping, Martyn Ford, Eliza Matengu, Manal El Feitury e Katrina Durden.