Me contro te il film sottotitolato per un bimbo sordo, grazie a Warner e un cinema di Fasano

Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S è stato proiettato con i sottotitoli appositamente per un bambino sordo: un bellissimo regalo di Warner Bros e del cinema Multiplex Teatro Fasano.

NOTIZIA di 21/01/2020

Tra i tantissimi spettatori di Me contro Te il Film che in questi giorni stanno riempendo le sale per vedere i loro beniamini, ce n'è uno che ricorderà a lungo il giorno in cui ha potuto vedere il film al cinema. Si tratta di un bambino sordo che ha avuto la possibilità di vedere il film sottotitolato grazie all'interessamento di un Warner Bros Italia e di un cinema di Fasano.

Il desiderio del piccolo, un bambino di otto anni di Ugento (Lecce), che ha perso l'udito a causa di una forte febbre avuta quando era più piccolo, sembrava impossibile da realizzare: lui voleva vedere Me contro Te Il Film - La vendetta del Signor S al cinema e con i sottotitoli. I non udenti che ci leggono sanno quanto è difficile, in Italia, riuscire a vedere film sottotitolati al cinema (anche solo in lingua originale). Ma in questo caso, la mamma del bambino ha avuto la fortuna di rivolgersi a persone gentili, disposte ad ascoltare ed esaudire il grande desiderio di un piccolo spettatore. A cominciare da Antonio Mosticchio, titolare del Multiplex Teatro Fasano di Faviano e dallo staff del cinema. "Ci siamo rivolti a Warner Bros Italia" - ha spiegato Mosticchio - "perché non era una richiesta semplice, visto che il film è italiano, quindi non erano previsti sottotitoli nella stessa lingua". Warner, che ha distribuito il film di Luì e Sofì nelle sale, però è stata molto disponibile e "si sono prodigati in tutti i modi per aiutarci dal punto di vista tecnico, dimostrando una grande sensibilità nel voler rendere il cinema fruibile da tutti."

Me Contro Te Il Film La Vendetta Del Signor S 1
Me contro Te Il Film - La Vendetta del Signor S: un'immagine del film con Luì e Sofì

Non è stato semplice trovare una soluzione, soprattutto dal punto di vista tecnico, ma alla fine ci sono riusciti e domenica pomeriggio, il bambino, accompagnato da sua mamma e da due amici, ha potuto vedere Me contro Te con i sottotitoli e in una sala tutta per lui! Una grande emozione per il piccolo spettatore, che ha trattenuto a fatica le lacrime. Il titolare del Multiplex Teatro Fasano si augura che questa esperienza possa essere solo l'inizio "per questi bambini affinché anche loro possano provare l'emozione del cinema."

La madre del bambino ha voluto ringraziare pubblicamente direttore e staff del cinema con un post sulla pagina Facebook ufficiale del multiplex: "Un grande grazie al direttore e a tutto lo staff del cinema Fasano di Taviano che ha esaudito un grande desiderio del mio bambino non udente: poter vedere il film dei suoi personaggi preferiti con i sottotitoli. Grazie di cuore, è bellissimo che tutti possano andare a vedere un film, anche le persone speciali."

Dopo uno strepitoso debutto in sala, i Me contro Te restano saldamente al primo posto della classifica dei film più visti e al momento in cui scriviamo ha incassato quasi sei milioni di euro.