L'Ombra dello Scorpione: il romanzo di Stephen King diventerà una mini-serie!

Josh Boone, regista di X-Men: The New Mutants, porterà sul piccolo schermo il maxi romanzo del maestro del brivido.

Il progetto L'ombra dello scorpione, tratto dall'impegnativo romanzo di Stephen King, ha avuto una lunga gestazione. La Warner Bros negli anni ha preso in considerazione nomi come Ben Affleck prima e Paul Greengrass poi, ma dal 2014 in poi Josh Boone è stato collegato al progetto, il cui titolo originale è The Stand. Il regista di Colpa delle stelle e X-Men: The New Mutants doveva prima girare un film, poi quattro film, poi una miniserie da otto puntate e un film, poi l'idea è stata congelata. Ma ora, grazie al portale Lilja's Library, siamo a conoscenza che L'ombra dello scorpione è in arrivo! Boone ha dichiarato:

"Sto ancora lavorando a The Stand, sarà il mio prossimo lavoro dopo che uscirà New Mutants nelle sale ad aprile. Sarà una mini-serie, ci ho lavorato negli ultimi quattro anni e vi prometto che sarà un adattamento fedele al libro, con un cast incredibile!"

L'ombra dello scorpione è un voluminoso romanzo post-apocalittico ambientato dopo una catastrofe causata da un'arma batteriologica che ha quasi sterminato l'umanità. I sopravvissuti, immuni al virus, lentamente si riuniscono in due gruppi, il gruppo del 'bene' guidato dalla saggia Mother Abigail, il gruppo del male dal temibile Randall Flagg. Già portato sul piccolo schermo nel 1994 da Mick Garris, il progetto fu una delle mini-serie più costose fino a quel momento e nel cast vedeva Gary Sinise, Rob Lowe, Ruby Dee e lo stesso Stephen King.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

L'Ombra dello Scorpione: il romanzo di Stephen...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Il talismano: Josh Boone firmerà l'adattamento del fantasy di Stephen King
The Mist: niente seconda stagione per la serie tratta dal racconto di Stephen King