L'ombra dello scorpione: la serie debutterà entro la fine del 2020

L'ombra dello scorpione tornerà sugli schermi con una serie tv e CBS All Access ha svelato che il debutto è previsto entro la fine del 2020.

NOTIZIA di 14/01/2020

L'ombra dello scorpione, l'attesa serie CBS All Access tratta dal romanzo di Stephen King, arriverà sugli schermi americani negli ultimi mesi del 2020.

A confermare la notizia è stato un portavoce della piattaforma durante gli incontri con la stampa in corso in questi giorni. Il reporter Aaron Pruner ha infatti scritto online: "Hanno appena dato un piccolo aggiornamento sulla nuova versione di CBS di The Stand di Stephen King. Arriverà nel quarto trimestre del 2020".

Il cast del progetto prodotto per CBS All Access comprende Alexander Skarsgård nel ruolo di Randall Flagg, oltre a James Marsden che sarà Stu Redman, Amber Heard nella parte di Nadine Cross, Odessa Young che sarà Frannie Goldsmith, Whoopi Goldberg nei panni di Madre Abagail, e Henry Zaga nella parte di Nick Andros. Il cast è inoltre completato da Jovan Adepo, Owen Teague, Brad William Henke e Daniel Sunjata rispettivamente con le parti di Larry Underwood, Harold Lauder, Tom Cullen e Cobb.

Alla regia della serie L'ombra dello scorpione ci sarà Josh Boone, autore anche della sceneggiatura in collaborazione con Ben Cavell.

L'ombra dello scorpione è ambientato in un mondo decimato da una malattia e alle prese con una terribile lotta tra il bene e il male.
Stephen King sarà autore del nono episodio per cui ha ideato un nuovo epilogo della storia rispetto al romanzo scritto nel 1978.

Stephen King: 10 adattamenti che vorremmo vedere al cinema o in TV

The Stand